Capodanno latino a Spello (Perugia)

Sorprendimi Umbria, con la collaborazione di Bookingcaribe, tour operator specializzato in viaggi ai Caraibi, presenta, nella cornice di Spello, incantevole borgo annoverato tra i più belli d’Italia, il veglione di Capodanno 2020 “FIESTA LATINA”.  La serata è interamente dedicata agli appassionati della vita caraibica: la buona musica dal vivo, le voci calde, il ballo sensuale e sfrenato, i colori sgargianti, i sapori tropicali, l’ambiente festoso ed esuberante, i sorrisi e la cordialità più calorosi.

 

PROGRAMMA DEL CAPODANNO LATINO

Il Capodanno latino avrà inizio intorno alle ore 21:00 con un gustoso e frizzante aperitivo caraibico che scalderà subito l’atmosfera, portandoci in questo mondo caliente che ci coinvolgerà fino a notte fonda. A seguire un ricco cenone a buffet di sfiziosi antipasti salati, paste, carni e dolci della cucina tradizionale italiana, tutti piatti freschi preparati da un ottimo chef.

 

Non mancheranno inoltre i classici di ogni veglione: un ben augurante assaggio di cotechino con lenticchie e uno spumeggiante brindisi di mezzanotte per accogliere il nuovo anno con allegria e ottimismo. Le portate potranno essere consumate ai tavoli assegnati, con amici e familiari.

 

Durante la serata sarà messo in palio anche un romantico soggiorno in suite benessere all’interno di una splendida villa a pochi passi da Assisi!

 

MUSICA DAL VIVO E BRINDISI

Gli ospiti potranno cantare e ballare tutta la serata sulle note live di un fantastico gruppo latino-americano di cinque artisti che suonerà e canterà sul palco i migliori pezzi Salsa, Bachata e Merengue. A vivacizzare il ritmo ci saranno anche un Dj e musica anni ’70 ’80 ’90 per gli amanti del genere.

 

LOCATION

Il veglione è organizzato in un nuovissimo palaeventi addobbato per l’occasione in pieno stile caraibico. Il palaeventi, facile da raggiungere con l’auto, dispone di una grande zona esterna, da cui ammirare i fuochi d’artificio di Spello e della meravigliosa Valle di Assisi, e di un ampio parcheggio gratuito a disposizione degli ospiti.

PERNOTTAMENTO

Gli hotel abbinati all’evento, verranno assegnati in formula roulette secondo disponibilità tra le migliori strutture 3/4* con cui Sorprendimi Umbria collabora da anni. Tutti gli hotel sono stati selezionati per la qualità dei servizi, la cortesia dello staff e il comfort degli ambienti, e si trovano ad un massimo di 15km dall’evento.

TARGET DELLA SERATA

La serata è pensata principalmente per single e coppie, bambini e ragazzi sono comunque benvenuti.

 

PREZZI DEL CAPODANNO LATINO 2020 A SPELLO (PERUGIA):

EVENTO + 1 NOTTE IN HOTEL 3/4* CON COLAZIONE: ADULTI €139; BAMBINI 2-12 ANNI €90
EVENTO + 2 NOTTI IN HOTEL 3/4* CON COLAZIONE: ADULTI €185; BAMBINI 2-12 ANNI €125
EVENTO + 3 NOTTI IN HOTEL 3/4* CON COLAZIONE: ADULTI €225; BAMBINI 2-12 ANNI €160

MAGGIORI INFORMAZIONI

Sarà possibile comunicare eventuali intolleranze alimentari al momento della prenotazione. Gli animali di piccola taglia sono ben accetti negli hotel convenzionati e ammessi alla serata di Capodanno se collocati nel trasportino.

Info e prenotazioni:
+39 328 3989 484 (mobile e Whatsapp)

Cenone di Capodanno al Bristol Palace di Genova

Al Bristol Palace di Genova di via XX Settembre, nel cuore dei festeggiamenti in città, si terrà un tradizionale cenone di Capodanno a cura della brigata del ristorante Giotto, i cui cuochi delizieranno il palato degli ospiti con un menù ricco di specialità servite nelle bellissime sale in stile liberty addobbate a festa.

La serata di Capodanno avrà inizio alle 19:30 col cenone, durante il quale vi sarà un accompagnamento musicale del Duo Naima nella Sala Michelangelo, che per l’occasione suonerà musica jazz e pezzi evergreen italiani ed internazionali. I festeggiamenti proseguiranno poi fino all’ 1:30.

MENU DEL CENONE

Antipasti

Flute di prosecco di Valdobbiadene Vigna Dogarina con amuse bouche
Scrigno di pasta fillo con verdure croccanti e zenzero
Insalata di astice al vapore, sedano e agrumi con maionese di avocado e lime
Petali di petto d’oca con pera stufata e mousse di blu di capra

Primi

Ravioli ripieni di cernia, con battuto di scoglio e frutto della passione
Risotto carnaroli Gran Riserva con zucca gialla, monte veronese ubriaco all’amarone

Secondo

Totano ripieno cotto a bassa temperatura su crema di piselli e cialda croccante di polenta
Sorbetto al limone e menta fresca
Costolette d’agnello “french rack” al timo, lardo e colonnata e flan al topinambur

Dessert

Bavarese ai due cioccolati

…E a Mezzanotte

Brindisi degli auguri con spumante “Vigna Dogarina” Millesimato Brut,
Panettone genovese e pandoro di Verona
Tradizionale cotechino con lenticchie

Vini

Sauvignon del Friuli DOC – Forchir
Valpolicella Ripasso Classico DOC – Az. Agricola Manara

salone del bristol palace di genova

PREZZI

ll costo e’ di 130€ per persona tutto compreso, vini e spumante inclusi. Per i bambini da 4 a12 anni è disponibile un menù dedicato dal costo di 80 euro a persona. I bambini da 0 a 3 anni possono invece partecipare alla serata senza alcun costo. Sono disponibili inoltre tariffe speciali per pernottamenti.

MAGGIORI INFO E PRENOTAZIONI

Per prenotazioni ed informazioni telefonare allo 010/592541 o visitare la pagina web ufficiale dedicata al Capodanno al Bristol Palace di Genova.

POTREBBE ANCHE INTERESSARVI

Le migliori idee per l’ultimo dell’anno a Genova

Ultimo dell’anno sulle Dolomiti tra fiaccolate e tanto divertimento

Avete voglia di iniziare il Nuovo Anno sulla neve? I panorami innevati delle Dolomiti sono l’ideale per gli appassionati della montagna che vogliono trascorrere un Capodanno a stretto contatto con la natura.

Che sia un Capodanno trascorso con gli amici o in coppia, con i figli o l’intera famiglia, la montagna offre proposte che accontentano tutti i gusti. La magia dei colori della neve nel periodo natalizio attrae ogni anno un gran numero di persone che decidono di trascorrere il Capodanno sulle Dolomiti.

Ecco i posti più belli dove troverete un quadro perfetto per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

VAL COMELICO E LA FIACCOLATA DI FINE ANNO

Tra gli scorci più caratteristici delle Dolomiti c’è la meravigliosa Val Comelico, situata nell’alto Cadore in provincia di Belluno, meta di vacanza estive e invernali dove i turisti trovano relax, divertimento e possono immergersi nella natura incontaminata.

Nella stagione più fredda la Val Comelico offre agli amanti degli sport invernali una vacanza unica: con le sue bellissime piste da sci a 2000 metri di quota e i moderni impianti di risalita, infatti, non delude mai le aspettativa dei visitatori.

Evento da non perdere in Val Comelico la notte di San Silvestro è la Fiaccolata di fine anno con i maestri di sci, che vedrà seguire un rinfresco e lo spettacolo magnifico dei fuochi d’artificio sulla neve.

LA FESTA A LEVICO

Capodanno 2019 sulle Dolomiti

La festa per le vie di Levico, paesino in provincia di Trento, prenderà vita a partire dal pomeriggio del 31 dicembre.

Qui da anni ormai si svolge un folcloristico evento chiamato “brusar la vecia”, caratteristico rito durante il quale viene bruciata una strega di paglia che rappresenta le cose vecchie. Un nuovo anno è alle porte.

Inoltre Levico è la meta perfetta anche per chi, la notte di San Silvestro, preferisce rilassarsi alle terme. Infatti rappresenta un importante centro termale e curativo, adatto per grandi e piccini.

A mezzanotte a Levico si brinda accompagnati dai colori dei fuochi d’artificio. Ecco il programma della serata del 31 dicembre:

  • Ore 11:30 Aperitivo in Piazza della Chiesa con la Vecia
  • Ore 17:00 Fiaccolata dei Quartieri con partenza dall’ingresso del Mercatino di Natale, Processo di Fine Anno in Piazza e il rito del brusar la vecia presso i Giardini Salus
  • Ore 22:00 Festa di Fine Anno presso i Giardini Salus
  • Ore 00:30 Spettacolo di fuochi d’artificio dal Palazzo delle Terme

Per avere più informazioni sul capodanno a Levico, chiamate la Pro Loco al numero +39 0461 727700 oppure scrivete e info@levicotermeincontra.com

L’ATMOSFERA UNICA E GLAMOUR DI MADONNA DI CAMPIGLIO

Madonna di Campiglio è una delle più importanti località turistiche montane in provincia di Trento, nonché la perla delle Dolomiti del Brenta.

Tra ciaspolate, mercatini e musica anche nei giorni precedenti il 31 dicembre, Madonna di Campiglio rappresenta da sempre un luogo d’incanto per tantissimi turisti amanti della montagna.

A partire dalle 22:00 del 31 dicembre, tutti i presenti parteciperanno alla grande Festa di Capodanno nella centralissima piazza Sissi: con ospiti famosi e tanto intrattenimento si farà il conto alla rovescia per brindare all’arrivo del Nuovo Anno!

E come dimenticare la favolosa fiaccolata di Capodanno del 1 gennaio 2019? Saranno più di 300 i maestri e istruttori che, insieme ai loro allievi, disegneranno suggestive coreografie scendendo lungo il leggendario Canalone Miramonti, la pista della Coppa del Mondo di sci. Qui la tenue luce delle fiaccole illuminerà la serata del primo giorno dell’anno. La fiaccolata avrà inizio alle 18:15 lungo il Canalone Miramonti.

Subito dopo prenderà vita lo spettacolo pirotecnico accompagnato da dj set con musica, per rendere ancora più calda e avvolgente l’atmosfera montana. Una magia unica nel suo genere che gli amanti delle Dolomiti devono vivere almeno una volta nella vita.

ALTA BADIA: FESTE DA SAN CASSIANO A CORVARA

Se pensate che i luoghi delle Dolomiti dove trascorrere il Capodanno 2019 siano finite, vogliamo stupirvi con quest’ultima località. L’Alta Badia è la meta ideale per chi ama cultura, cucina e natura, ma ancora di più per chi apprezza il calore del popolo ladino e la sua ospitalità.

L’Alta Badia, per festeggiare l’arrivo del 2019, offre molte opzioni: dalle feste in piazza al ristorante gourmet, dal ristorante con cucina tradizionale alla serata in rifugio. Questa località è una certezza per chiunque.

Dalle ore 22:00 inizierà alla scuola sci La Villa (Pista Doninz) il countdown al ritmo di musica con un rock show in paese, dove la festa andrà avanti fin dopo la mezzanotte.

A San Cassiano la festa di fine anno inizierà alle 22:30 in piazza con la musica e il divertimento del gruppo 80zone: si ballerà e brinderà fino all’inizio del nuovo anno.

Infine a Corvara ci sarà la possibilità di trascorrere una piacevole serata in piazza con brindisi, intrattenimento e con la musica di DJ Simon. Anche qui la serata avrà inizio alle 22:30.

Capodanno Dolomiti

PROGRAMMA DI CAPODANNO 2019 IN ALTA BADIA

Domenica 30 dicembre:

– Happy New Year Show alla scuola sci La Villa (Pista Doninz) dove si esibirà dalle ore 21:00 anche il gruppo di sci acrobatico Pirates Freestyle.

Lunedì 31 dicembre:

– Fiaccolate di fine anno sugli sci a San Cassiano dalle ore 18:00.
– Fiaccolata di fine anno a Badia dalle ore 17:45.
– Capodanno in Piazza con musica dal vivo a San Cassiano dalle ore 22:30.
– Festa di Capodanno in piazza a Corvara, con musica e fuochi d’artificio dalle ore 22:30.
– Fiaccolata di Capodanno a Corvara con voli in parapendio e spettacolo pirotecnico dalle ore 21:00
In questo scrigno nel cuore delle Dolomiti brillano ben 6 ristoranti stellati Michelin. Gli appassionati di ottima cucina, infatti, non devono dimenticare che possono prenotare il cenone anche in uno dei ristoranti stellati di questo angolo di paradiso. Tra questi non potete perdere il Ristorante St. Hubertus presso l’Hotel Rosa Alpina, il Ristorante La Siriola presso l’Hotel Ciasa Salares ed il Ristorante La Stüa de Michil presso l’Hotel La Perla. Sono tutti stellati!

Festeggiate il Capodanno in Alta Badia e vivrete emozioni speciali in ogni angolo di questa valle sulle Dolomiti!

OFFERTE PER IL SOGGIORNO DI CAPODANNO SULLE DOLOMITI

Avete deciso che le Dolomiti sono il luogo ideale dove trascorrere il Capodanno e cercate una comoda sistemazione ad un prezzo ragionevole? Qui i prezzi per una camera matrimoniale dal 30 dicembre all’1 gennaio – per 2 notti per 2 persone – partono da 240 euro con colazione inclusa e cancellazione gratuita prima del 29 dicembre! Cliccate qui per tutte le offerte per il vostro soggiorno di Capodanno sulle Dolomiti. Una volta sul sito, per filtrare i risultati in base al prezzo cliccate “prezzo più basso”.

POTREBBE ANCHE INTERESSARVI:

Potrebbe anche interessarvi la nostra sezione dedicata al Capodanno in montagna oppure gli articoli dedicati all’ultimo dell’anno nelle seguenti località montane:

Alcune idee per trascorrere il Capodanno a Bormio

Capodanno 2020 a Roccaraso, il paradiso degli sport invernali



Booking.com

Capodanno in un faro a picco sul mare: è a Otranto la prima alba in Italia

Il Faro di Punta Palascia è uno dei cinque fari del Mar Mediterraneo tutelati dalla Commissione Europea. Il faro è posizionato su una ripida scogliera a picco sul mare, nella zona più bella e incontaminata di Otranto (Lecce) con la sua torre e l’isolotto.

LA STORIA

È stato costruito nel 1867 e fino al 1970 è stato utilizzato come faro. Dopo un periodo di abbandono è stato ristrutturato ed il 19 dicembre del 2008 è stato inaugurato come sede del Museo e dell’Osservatorio su Ecologia e Salute degli Ecosistemi Mediterranei (ObsEco) a cura dell’Università del Salento.

La storia del faro di Punta Palascìa si perde nella notte del tempo. La casa a due piani sulla quale è poggiata la grande torre in pietra di carparo è stata da sempre la dimora delle due famiglie che, vivendo in questo eremo, svolgevano le funzioni di guardianeria sino agli anni sessanta.

IL LUOGO

Secondo le convenzioni nautiche questo luogo è il punto di separazione tra il Mar Ionio ed il Mar Adriatico. Da qui si gode un panorama straordinario e in certi giorni è quasi impossibile distinguere la linea di confine tra cielo e mare. Per raggiungere il Faro di Punta Palascia si deve fare una bella camminata su una stradina scolpita nella roccia in mezzo ai profumi della macchia mediterranea. Ogni passo è un’emozione; da qui si possono vedere le coste balcaniche che distano soli 70 km ed alcune vicine isole greche. Vi sembrerà di poter toccare l’Albania, gli Acrocerauni, l’isola di Saseno, il Karaburun e le isole greche di Othonoi e Merlera (e a volte anche Corfù),

LA PRIMA ALBA D’ITALIA: TRADIZIONE DI CAPODANNO AL FARO

A Punta Palascia il giorno comincia prima che nel resto dell’Italia: siamo sul lembo estremo più ad est dell’Italia (18°31’22” di longitudine) e il «nuovo corso» dei fari, che in Italia sono un po’ dimenticati, non poteva che cominciare da qui.

La tradizione vuole che ci si trovi sotto al faro ad attendere la prima alba del nuovo anno che arriva sulla penisola italiana. Anche sfidando le intemperie non si può rinunciare al primo sole che investe questa terra e che viene interpretato come momento ricco di promesse.

Trascorrere la notte di Capodanno al Faro di Punta Palascia ed assistere alla “prima alba d’Italia” rappresenta un’espezienza emozionante che potrete vivere in compagnia della vostra dolce metà o del vostro gruppo di amici. Armatevi di qualche coperta, di un po’ di cibo avanzato dal cenone, un paio di bottiglie di spumante e godetevi lo spettacolo di fronte a voi.

CAPODANNO 2020 AL FARO DI PUNTA PALASCIA

Per il Capodanno 2020 si terrà al Faro un’iniziativa mirata alla valorizzazione dell’Area Marina Protetta del Capo d’Otranto. L’evento inizierà al calar del sole, quando l’ultimo tramonto dell’anno verrà celebrato con una performance teatrale accompagnato dalla lettura di una selezione di “poesie adriatiche” di Renato Grilli. Le poesie racconteranno un percorso che unisce le due sponde del mar Adriatico, da Dubrovnik a Valona, da Trieste ad Otranto.

In attesa della prima alba d’Italia vi saranno performance teatrali, tra cui lo speciale percorso ispirato al “Salto dell’Acciuga” di Nico Orengo, video proiezioni sull’edificio del faro ed un “sound design” che accompagnerà il sorgere del sole. Il sound design si propone di tramutare in suoni il paesaggio marino circostante per far percepire ai presenti la vera, grande ricchezza del luogo, invisibile ai più. Vi sarà inoltre musica live, elettronica, jam sessions e dj set. Il sole sorgerà alle 7:09.

POTREBBE ANCHE INTERESSARVI:

Idee per un Capodanno originale.

10 Idee per un Capodanno romantico

Le migliori idee per l’ultimo dell’anno a Genova

Se hai deciso di trascorrere il Capodanno a Genova, il tuo unico problema sarà quello di scegliere tra le innumerevoli opportunità che la città si prepara ad offrire per la notte di San Silvestro.

Non per nulla infatti Genova risulta dalle classifiche una delle mete più ricercate dagli italiani per trascorrere il Capodanno 2020.

Vediamo insieme alcune delle iniziative.

Questa pagina è in fase di aggiornamento. Stiamo modificando gli eventi di Genova man mano che vengono confermati.

CAPODANNO IN PIAZZA A GENOVA

installazioni luminose rotelli genova

Alle 21 del 31 dicembre si illumina di luce blu Piazza De Ferrari per dar vita all’evento di capodanno intitolato “Lo spirito di Genova” PAROLA ALLA CITTÀ, sotto la regia di Marco Nereo Rotelli. Sulle facciate dei palazzi e sul selciato scorreranno i versi di Sanguineti, Montale e Caproni in sincronia con la musica del dj Alessio Bertallot che alle 22.30 presenterà un format particolare che mescola musica, voci e suoni in un insieme molto suggestivo e coinvolgente. Interverrà il chitarrista e tenore Federico Paciotti interpretando, in chiave rock brani classici. Dopo la mezzanotte, sarà ancora il dj Alessio Bertallot ad animare il Concerto di Capodanno in Piazza De Ferrari dando inizio alle danze assieme al dj Marco Ripamonti fino a notte inoltrata. Da segnalare il gioco di luci, a mezzanotte, della Lanterna che sarà visibile dal porto Antico e da gran parte della città.

CAPODANNO NEI PALAZZI DEI ROLLI

In via Garibaldi dalle 21.30 alle ore 1.00.

Nei Musei di Strada Nuova, sarà possibile ammirare i dipinti di Rubens, Van Dyck, Veronese, Caravaggio, Guido Reni e dei principali artisti della scuola genovese nei palazzi dei Rolli.

Le dimore storiche edificate tra la fine del ‘500 e l’inizio del ‘600, con l’iscrizione ai “Rolli”, registri per l’ospitalità pubblica, assumevano una funzione di rappresentanza che autorizzava il soggiorno degli ospiti della Repubblica Genovese in queste lussuose dimore. Un tuffo nel passato della Genova Rinascimentale e Barocca. Dopo il successo dei Rolli Days dello scorso anno (furono trenta le dimore nobiliari del patrimonio Unesco accessibili e oltre 120.000 visitatori) e la replica a capodanno il comune di Genova vuole riproporre l’evento anche per il Capodanno 2019, aprendo i Palazzi dei Rolli.

IL CENONE DI CAPODANNO ALL’ ACQUARIO DI GENOVA

cenone di capodanno all'acquario di genova

Anche quest’anno si terrà uno degli eventi di Capodanno più amati in città: il cenone all’Acquario di Genova. L’Acquario propone al pubblico un cenone e un veglione molto particolari che permetteranno agli ospiti di immergersi nell’atmosfera incantata dei fondali marini.

Sarà una serata speciale che inizierà alle 20:00 e prevederà:

  • Visita in esclusiva all’Acquario alla scoperta della vita notturna degli ospiti delle vasche
  • Cocktail di benvenuto nella meravigliosa cornice nei Padiglioni dei Cetacei e delle Biodiversità
  • Cenone di Capodanno con brindisi di mezzanotte e buffet di dolci in Sala “Costa dei Delfini”, “Baia degli Squali”, “Laguna delle Sirene” e “Grotta delle Murene”.

Dalla tolda esterna della struttura potrai godere della suggestiva vista panoramica sulla città e sul Porto Antico; l’evento finirà intorno alle ore 1:30. Il costo della serata è di 160€ a persona (bambini gratuiti da 0-3 anni, senza posto a tavola), tavoli da 10 persone. Per prenotare il cenone di Capodanno all’Acquario di Genova clicca qui.

Qui di seguito una illustrazione del ricco menù:

MENÙ DEL CAPODANNO 2020 ALL’ACQUARIO DI GENOVA:

DAI BAR E A PASSAGGIO:

Cocktail vari alcolici e analcolici

IL PANETTONE DI NATALE SALATO FARCITO CON:

Prosciutto cotto e crudo di Parma
Salame di Varzi, Salmone, Pesce spada e Tonno affumicato

MONOPORZIONI A PASSAGGIO:

Tartare di Balik
Mousse di patate con polpo arrostito
Parmigiana liquida con burrata di Marcianise
Battuta di Ricciola con gelatina di mele e cardamomo
Salmone marinato alla provenzale
Zucca morbida e croccante su biscotto di parmigiano
Mini tartare di fassone al profumo di tartufo
Aspick di mare

ISOLE CON:

Mezze forme di grana con gherigli di noce e grappoli d’uva
Prosciutto crudo di Parma in morsa con taglio a vista
Cesti con focaccia e secca e grissini rustici

RUSTICI CALDI:

Vol au vent mignon con fonduta
Bignoline con salsa momay
Piccole quiche di carciofi

I FRITTI A PASSAGGIO:

Spiedini con polenta e luganega a cubottini
Carciofi alla Villeroy
Mozzarelle mignon in carrozza
Focaccine di Megli allo stracchino
Crocchettine di patate alle mandorle
Gamberi dorati

SERVITO AL TAVOLO:

Piccoli flan di polenta bianca con fondente al San Stè, lenticchie di Castelluccio e cubotti
Carnaroli mantecato con pistilli di zafferano, pescatrice e pancetta croccante
Filetto di ombrina (sd) su crema di carciofi con crumble di pistacchi ed erbette e carciofi padellati al timo di Liguria

GRANDE BUFFET DI DOLCI DI CAPODANNO:

Panettone gigante
Alberelli natalizi di pandoro con salse varie
Pandolce della tradizione genovese
Tronchetto di Natale alla crema e cioccolato
Mousse al cioccolato e peperoncino
Bavarese all’arancia con scorzette di cioccolato
Mini tiramisù, mini semifreddo al caffè, mini panna cotta

BEVANDE

Caffè e digestivi

VINI

Vermentino dei Colli di Luni – Lunae Bosoni
Rosso dei Colli di Luni – Lunae Bosoni
Franciacorta brut – Catturich Ducco (2 bottiglie per tavolo)
Malvasia di Castelnuovo Don Bosco – Cascina Gilli

Per prenotare il cenone di Capodanno all’Acquario di Genova clicca qui.

CAPODANNO AL PORTO ANTICO

porto antico di genova di sera

RUOTA PANORAMICA

Riapre la ruota panoramica nella zona del Porto Antico sempre a piazzale di Calata Gadda, in fondo ai Magazzini del Cotone. Dai suoi 45 metri d’altezza potrai di una vista eccezionale sulla città. Aperta sino a notte inoltrata per il Capodanno offrirà anche una “cabina vip”, senza limiti di tempo. I prezzi dei biglietti vanno da € 5,00 per i ragazzi dai 2 fino a 12 anni, (bambini fino a 2 anni gratis) fino a € 8,00 per gli adulti.

CAPODANNO CIRCENSE

Se vuoi invece trascorrere il Capodanno a Genova in maniera originale, ti consigliamo di assistere al Circumnavigando Festival, rassegna internazionale di teatro e di circo contemporaneo (giunta alla 19a edizione), che saluterà il nuovo anno con una notte di Capodanno per tutte le età al Porto Antico di Genova nel tendone da circo allestito sotto lo chapiteau affacciato sul mare. Lo spettacolo, intitolato “Fool Immersion”, avrà inizio alle 22:00.

Si esibiranno artisti circensi e musicisti dal vivo.  In attesa di maggiori dettagli sullo svolgersi del programma, si conferma la partecipazione di Festival Circumnavigando al Porto Antico edizione 2019-2020 di: Circo Zoé, Compagnia Rasoterra, Mikkel Hobitz Filternborg & Julien Auger, Laden Classe, Compagnia Dromosofista, Magda XS con un’Anteprima, Gardi Hutter & Co, TrupeZarpando, Amir & Hemda, Le Lapille. A dare il benvenuto al 2019 sarà un brindisi di mezzanotte con spumante e panettone.

L’evento è organizzato dall’Associazione Sarabanda e il biglietto ha un costo di 41€. I biglietti sono acquistabili online su Ciaotickets.com. Per maggiori info potete anche contattare l’Associazione Sarabanda ai seguenti recapiti:

Biglietteria +39 339 4203957
circumnavigando.biglietteria@gmail.com
www.sarabanda-associazione.it

PISTA DI PATTINAGGIO

Se vuoi rimanere nella zona del Porto Antico, potrai trascorrere l’ultima notte del 2019 sulla pista di pattinaggio su ghiaccio (da confermare).

FESTEGGIAMENTI ALL’HOTEL NH COLLECTION GENOVA MARINA

nh collection genova marina

Al NH Collection di Genova Marina, rinomato hotel situato al Porto Antico, si terranno i festeggiamenti di Capodanno 2019 con tema “Circus”. La serata inizierà alle 19:30 con un aperitivo di benvenuto, per poi proseguire con il cenone di gala curato dallo chef Christian Bergonzini e serata danzante con musica dal vivo e DJ set. Il tutto accompagnato da vini provenienti da cantine selezionate, in un’atmosfera di gran classe. A breve seguiranno maggiori informazioni sull’evento. Il costo della serata parte da 150€ a persona, con la possibilità di pernottare in hotel fino alle 15:00 del mattino seguente. Per maggiori info leggete l’articolo “Capodanno 2019 al NH Collection Genova Marina“.

CENA DI CAPODANNO AL MELIÁ HOTEL

blue restaurant del melià genova

Al Meliá Genova, prestigioso boutique hotel a 5 stelle situato nell’elegante cuore residenziale del centro di Genova, gli ospiti potranno degustare una cena di alta qualità, preparata dallo Chef Vincenzo Scala e servita nell’elegante e accattivante Blue Lounge Restaurant.

La serata inizierà alle ore 19:30 con un aperitivo di benvenuto e sarà deliziata da una piacevole musica di sottofondo, ideale per chi predilige festeggiare in tranquillità. Il costo della serata è di € 75,00 a persona (bevande escluse). Chiunque volesse pernottare in albergo può trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale del Meliá Genova. Per maggiori informazioni sull’evento leggete invece il nostro articolo dedicato al cenone di Capodanno al Meliá Genova.

CENA DI CAPODANNO AL BRISTOL PALACE

salone del bristol palace di genova

Nell’elegante Bristol Palace di via XX Settembre avrà luogo un raffinato cenone di Capodanno a cura dei cuochi del ristorante Giotto. Il cenone, che si svolgerà nelle eleganti sale in stile liberty dell’hotel a 4 stelle a partire dalle 19:30, sarà composto da quattro antipasti, due primi, due secondi, vini e dessert. Durante il cenone vi sarà un accompagnamento musicale nella Sala Michelangelo, dove il Duo Naima suonerà per l’occasione pezzi evergreen italiani ed internazionali e pezzi di musica jazz. La serata ha un costo di 130€ a persona, con la possibilità di pernottare in hotel a serata conclusa. Per maggiori informazioni sull’evento e per consultare il menù del cenone leggete il nostro articolo dedicato al Capodanno al Bristol Palace.

UNA NOTTE A TEATRO

Ecco invece la programmazione dei teatri genovesi per l’ultima notte dell’anno. Questa sezione è in continuo aggiornamento.

TEATRO POLITEAMA: “NEL MEZZO DEL CASIN DI NOSTRA VITA” CON MAURIZIO LASTRICO

Maurizio Lastrico al Teatro Politeama

Al Teatro Politeama Genovese potrai partecipare al Capodanno con Maurizio Lastrico. Lo spettacolo intitolato “Nel mezzo del casin di nostra vita” ripercorre il meglio del repertorio dell’artista, mescolando realtà tra loro lontane, raccontando con ironia di incidenti quotidiani, di storie e momenti della vita nel caos quotidiano. La narrazione, condita dai celebri endecasillabi “danteschi” che mescolano il tono alto e quello basso, le “trame condensate” riviste e corrette in dialetto genovese, sfociano in un gioco comico di grande impatto, per offrire una serata in allegria.

Per la serata di martedì 31 dicembre 2019 sono in programma due spettacoli: alle ore 20:00 e alle ore 22.30.
Spettacolo delle ore 20:00, da 42€ a 52€: Clicca qui per maggiori info e acquisto biglietti
Spettacolo delle ore 22:30, da 47€ a 57€: Clicca qui per maggiori info e acquisto biglietti

Partecipa allo spettacolo delle 20.00
Partecipa allo spettacolo delle 22.30

LE MOSTRE DA NON PERDERE

ANNI VENTI IN ITALIA: L’ETÀ DELL’INCERTEZZA A PALAZZO DUCALE

Gli anni ’20 in Italia furono senz’altro caratterizzati da un’estrema incertezza: quell’incertezza derivante dagli effetti della Grande guerra, da una difficile transizione economica e da profonde trasformazioni socio-culturali. La mostra “Anni Venti in Italia” offre uno sguardo originale sul decennio, mettendone in luce non tanto gli aspetti esteriori del glamour, nei quali si incarnarono il desiderio di evasione e di appagamento sensoriale, quanto piuttosto i lati più oscuri, inquieti e irrazionali.

Oltre 100 opere esposte che si alternano in ben undici capitoli che toccano i temi dell’Italia di quegli anni: lo spaccato della società, la connessione tra tradizione e rinnovamento, il distacco da quella che è la realtà quotidiana e la nostalgia verso il passato; ma anche il senso di alienazioni, l’indipendenza femminile e il desiderio di lusso ed edonismo.

Tra le opere quelle di: Carlo Carrà, Giorgio de Chirico, Gino Severini, Felice Casorati, Enrico Prampolini, Galileo Chini, Fortunato Depero, Virgilio Guidi, Alberto Martini, Arturo Martini, Adolfo Wildt, Fausto Pirandello, Achille Funi, Alberto Savinio, Scipione, Mario Sironi.

Le opere di pittura e scultura provengono da importanti collezioni pubbliche, tra le quali ricordiamo La Galleria Nazionale di Roma, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, Palazzo Pitti a Firenze, il MART di Rovereto, l’Istituto Matteucci di Viareggio, La Fondazione Il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera, la Collezione Giuseppe Iannaccone di Milano e da importanti collezioni private.

La mostra è a cura di Matteo Fochessati e Gianni Franzone. Potrai visitarla dal 5 ottobre 2019 al 1 marzo 2020 presso l’appartamento del Doge e Cappella Dogale.

Orari: da martedì a domenica, ore 10 – 19, lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima.
Biglietti: intero 12€, ridotto 10€
Maggiori informazioni qui

TOUR DI GENOVA

Chi Genova non la conosce perché viene da fuori ha la possibilità di visitare la città come una persona del posto grazie a tour personalizzati e tour dedicati alla scoperta degli angoli meno conosciuti della città. Vediamo di cosa si tratta.

TOUR PRIVATO PERSONALIZZATO

Se non conosci Genova, prima di immergerti nei festeggiamenti del capodanno esplora la città e le sue gemme nascoste con tour a piedi personalizzati (da 2 a 6 ore), con guida locale e la possibilità di personalizzare la visita alla città. I prezzi vanno da 35€ per 2 ore sino a 105€ per 6 ore. Per maggiori informazioni e prenotazioni clicca qui.

TOUR A PIEDI DI GENOVA: SCOPRITE I TESORI NASCOSTI ED IL CIBO DI STRADA

Con una guida locale conoscerai i posti più belli e quelli più nascosti di Genova, dal centro storico con i palazzi del XV, XVI e XVII secolo, ai locali più caratteristici frequentati dai genovesi.
Apprezzerai il cibo di strada e gusterai il prosecco locale, il caffè, il pesto e la focaccia genovese. Il tour inizia alle ore 10:00 e termina intorno alle 17:00. Sono compresi nel prezzo di 149€, oltre la guida:

  • Cibo di strada
  • Bevande nei vecchi bar
  • Pranzo in una trattoria tipica
  • Tutte le visite e le tariffe d’ingresso
  • Tutti i trasporti (treni, autobus, ascensori, funicolari)
  • Aperitivo (un cocktail)

Per maggiori info e prenotazioni del tour clicca qui.



Serata di Capodanno 2019 al Meliá di Genova

Il Meliá Genova è uno stupendo hotel boutique a cinque stelle situato in Carignano, elegante area residenziale di Genova ed a pochi passi dal centro, dal lungo mare (Corso Italia) e dall’Acquario (15 minuti a piedi, 10 minuti in taxi). L’Hotel vi attende con un cenone di classe per dare il benvenuto al 2019.

LA LOCATION

Elegantemente decorato in uno stile contemporaneo all’interno, l’hotel dà il benvenuto ai suoi ospiti in un’accogliente atmosfera che lo rende il luogo adatto ai festeggiamenti dal gusto raffinato.

L’edificio storico, classico ed imponente all’esterno, fu progettato dall’architetto Giuseppe Crosa Vergagni nel 1929, colui che ha dato vita alla famosa e storica Piazza De Ferrari nel centro storico di Genova e ad altri importanti edifici della città.

blue restaurant del melià genova

CENA DI CAPODANNO AL MELIÁ GENOVA

La serata inizierà alle ore 19:30 con un aperitivo di benvenuto e sarà deliziata da una piacevole musica di sottofondo, ideale per chi predilige festeggiare in tranquillità. Lo Chef Vincenzo Scala ha ideato questo esclusivo menu:

MENU DI SAN SILVESTRO

APERITIVO

Flut di benvenuto con Prosecco di Valdobbiadene d.o.c.g.

ANTIPASTI

Elisir di pomodoro con acciuga leggermente marinata, battuta di filetto e burrata

PRIMO

Ravioli di maialino su crema di zucca, ostrica e riduzione di Barolo

SECONDO

Rana pescatrice lardellata con gambero scottato e lenticchie al cumino
Pre dessert Sorbetto al bergamotto, gel all’arancia e campari

DESSERT

Parfait di pandolce genovese con salsa di cocco e ananas marinata al rum bianco

PREZZI 

La cena del 31 Dicembre ha un costo pari a € 75,00 a persona (bevande escluse). Chi volesse soggiornare in Hotel può ottenere maggiori informazioni sul sito ufficiale del Meliá Genova.

MAGGIORI INFO E PRENOTAZIONI

Per informazioni e prenotazioni potete contattare la struttura allo 010/5315711 o scrivere a reservations.melia.genova@melia.com

POTREBBE ANCHE INTERESSARVI:

Le migliori idee per l’ultimo dell’anno a Genova

Festival Amicizia: Capodanno alieno a Montesilvano Città (PE)


Il Festival Amicizia è giunto ormai al suo sesto anno di vita. Di vita extraterrestre, per la precisione. Si tratta di un evento a dir poco originale ambientato in provincia di Pescara, a Montesilvano Città, cittadina protagonista negli anni ’50 di numerosi incontri del terzo tipo.

Il Festival si svolge in 10.000 mq di palacongressi, in 5 sale con 5 generi musicali, con scenografie e spettacoli che rappresentano ogni anno un capitolo del libro “Contattismi di massa” di Stefano Breccia.

Perché possiate apprezzare al meglio la particolarità di questo “Capodanno alieno” vi raccontiamo brevemente la trama del libro.

TRAMA DI “CONTATTISMI DI MASSA”

“Contattismi di massa” racconta di una vera e propria alleanza, o meglio “Amicizia”, tra un gruppo di umani ed un gruppo di extraterrestri residenti sulla Terra conosciuto col nome “W56”, dove W sta per “Vittoria” e 56 per l’anno del secolo scorso in cui è avvenuto il primo contatto tra i due gruppi.

Nel libro gli umani e i W56 si alleano contro un gruppo di alieni cattivi, residenti anche loro sulla Terra, per la protezione della razza umana. Lo scontro finale tra “buoni” e “cattivi” è avvenuto secondo la narrazione del 1978 in un sottomarino nella acque del Mar Adriatico.

Che si tratti solo di fantascienza? A rendere questa storia inquietante è proprio il fatto che secondo molti ufologi questi fatti siano realmente accaduti ed esistono testimonianze che li provano.

spettacolo con alieni al festival amicizia per il capodanno 2019 a pescara

FESTIVAL AMICIZIA 2019

Per il Capodanno 2019 il tema preponderante del Festival Amicizia sarà l’ENERGIA. Per questo mega evento da 10.000 persone l’organizzazione mette a disposizione 12 hotel a soli 100 metri dall’evento, nei quali sarà possibile soggiornare o partecipare al gran cenone. Questa soluzione è l’ideale per chiunque voglia farsi qualche bicchierino in più senza doversi rimettere in macchina. Il festival è rivolto ad un pubblico eterogeneo, in particolare ai ragazzi dai 21 a 30 anni.

PROGRAMMA DELLA SERATA

Arrivo in hotel alle 14:00 del 31 dicembre 2018, late check out alle 12:30 del 1 gennaio 2019
Gran Cenone servito alle 21:00
Ingresso Festival per alloggiati alle 00:30
Ingresso Festival solo prevendite alle 23:00

Nelle 5 aree musicali troverete:
Main Stage Commerciale Edm
Area 1 Reggaeton e Trap
Area 2 House e Techno
Area 3 Anni 70/80
Area Club Hip hop

PACCHETTI DISPONIBILI

Hotel + Gran Cenone + Festival: €149
Hotel + Gran Cenone + Festival +Spa: €169
Gran Cenone + Festival: €99
Festival: €15
Prezzi validi fino al 6 dicembre

COME RAGGIUNGERE IL FESTIVAL

Il Pala Dean Martin, luogo in cui si svolge evento, si trova a Montesilvano a soli 1.5 km dall’uscita autostradale Pescara Nord. È semplicissimo da raggiungere anche con i mezzi pubblici, in quanto l’autobus si ferma proprio avanti alla struttura. Vi sono inoltre navette ed autobus predisposti dagli organizzatori del Festival con partenze da numerose località dell’Abruzzo e della Puglia.

MAGGIORI INFO E PRENOTAZIONI

Telefono: +393294674800
Sito ufficiale dell’evento: http://ideacapodanno.it/

POTREBBE ANCHE INTERESSARVI:

Potrebbe anche interessarvi la nostra sezione dedicata al Capodanno in discoteca.

Capodanno 2019 al NH Collection Genova Marina

Il NH Collection Genova Marina, sofisticato hotel a 4 stelle situato al Porto Antico di Genova, festeggerà l’arrivo del 2019 con un evento esclusivo a tema Circus. La serata inizierà con un aperitivo di benvenuto e proseguirà con una cena di Gala da 6 portate e serata danzante. Il target di età previsto per la serata è dai 30 anni in avanti.

LA LOCATION

Il NH Collection Genova Marina è una location unica a Genova: si tratta di una struttura interamente adagiata sul molo del Porto Antico. Hotel famoso e conosciuto in città, a pochi passi dalle principali attrazioni.

L’hotel vanta 140 camere, dotate di balconcino con vista mare. Le lussuose suite su due piani, regalano il massimo del comfort ed eleganza con una vista impareggiabile sul mare. È come stare su una grande nave!

vista sul porto dal nh collection genova marina

CAPODANNO AL NH COLLECTION GENOVA MARINA

Il party a tema “Circus” della notte di San Silvestro è una gran festa contraddistinta da ambienti eleganti, servizi di eccelleza ed un ristorante vista mare unico in città, cornice di un evento straordinario.

Le danze che daranno il benvenuto al nuovo anno si terranno in un ambiente esclusivo. Distratti dai bicchieri di Champagne che si toccano fra mille “cin-cin” e dall’entusiasmo per l’arrivo di un momento tanto atteso, ci metterete un po’ ad accorgervi che, nel frattempo, è partita una musica energica e frizzante, che vi farà ballare fino a tardi.

Durante la cena verranno servite specialità culinarie curate dallo chef Christian Bergonzini, accompagnate da vini provenienti da cantine locali selezionate. Su preventiva richiesta saranno possibili variazioni vegan o gluten free.

Per gli ospiti vi sarà la possibilità di pernottamento in hotel con sistemazione in camera doppia superior con colazione e late check out incluso fino alle 15.00 del primo gennaio.

PROGRAMMA DELL’ EVENTO

  • 19:30 – 20:30: Aperitivo nella straordinaria lobby vista mare con deliziosi canapes dello Chef e bollicine
  • 20:30 – 23:00: Inizio della cena di Gala 6 portate nella splendida cornice del Porto Antico
  • 23:00 – 2:00: Brindisi di mezzanotte ed inizio del party di Capodanno 2019 in SALA CIRCUS OCEANO ATLANTICO. Si alterneranno DJ e musica dal vivo, tra repertori evergreen e i più grandi successi del momento. Vi sarà un servizio bar dedicato durante il party.

ristorante del nh collection genova marina

MENU DEL “CIRCUS GALA DINNER”

Antipasti

Soufflé di zucca gialla con trancetto di baccalà in dolce cottura su crema di topinambur e basilico disidratato
Ricciola marinata allo zenzero su salsa guacamole e carciofi croccanti
Fagottino all’uovo con ripieno di dentice imperiale e porcini su emulsione di sedano rapa

Primo

Risotto carnaroli ai cardi con gocce di zafferano, capperi fritti al profumo di liquirizia

Secondo

San Pietro in filangé di speck croccante su vellutata di cappuccio viola e chips di patate

PREZZI

La serata ha un costo di 150€ a persona in tavolo con posto assegnato da 8/10 persone. I tavoli per 2 persone vengono riservati al costo supplementare di 170€. Per il pernottamento in hotel i prezzi partono da 199.00 euro, per camera per notte, city tax esclusa.

MAGGIORI INFO E PRENOTAZIONI

Per maggiori info e prenotazioni telefonare al numero 3402539745 o scrivere a mtg.nhcollectionmarina@nh-hotels.com. L’offerta è valida solo su disponibilità e soggetta a restrizioni.

POTREBBE ANCHE INTERESSARVI:

Le migliori idee per l’ultimo dell’anno a Genova

Capodanno 2020 a Roccaraso, il paradiso degli sport invernali

Non tutti sanno che anche sugli Appennini è possibile sciare. Le montagne nei pressi di Roccaraso vengono chiamate le “Dolomiti del Sud” e Roccaraso la “Cortina” del Centro Italia. Per chi non la conoscesse, Roccaraso è una ridente località sciistica in provincia dell’Aquila, in Abruzzo.

Che ci veniate dal centro Italia o dal lontano nord, trascorrere il Capodanno a Roccaraso è una delle migliori idee che possiate avere. Potrete dare il benvenuto al 2020 in uno dei tanti chalet situati vicino alle piste da sci, in un confortevole hotel o in un ristorante dalla cucina regionale e raffinata.

CAPODANNO A ROCCARASO SULLE PISTE DA SCI

Il Capodanno a Roccaraso può rivelarsi un’esperienza indimenticabile per gli amanti dello sci e per tutti coloro che vogliono iniziare a praticare questo sport in tutte le sue sfaccettature.

Il comprensorio dell’Alto Sangro offre 140 km di piste, di cui un’ottantina innevate artificialmente. A Roccaraso è possibile, da dicembre ad aprile, praticare sport invernali in tutti i suoi aspetti. Dallo sci, allo snowboard, dalle ciaspolate, allo snowkite, dal free ride, allo sci alpinismo e chi più ne ha più ne metta.

Tra le piste più rinomate ricordiamo la pista Lupo, sulla quale si sono svolte competizioni sciistiche nazionali ed internazionali. Famosa a Roccaraso è anche la Piana delle Cinque Miglia che si presta molto alla pratica dello snowkite.

Il terreno di Roccaraso si presta inoltre alla pratica dello sci alpinismo ed in particolare ai principianti di questo sport perché la pendenza spesso non supera i 30 gradi. E’ quindi facile muoversi con sicurezza. Anche gli sciatori più esperti, tuttavia, possono sbizzarrirsi nei numerosi tratti da maggiore pendenza.

Pizzo Alto, nel comprensorio dell’Alto Sangro ha una piana molto indicata per fare le prime lezioni di snow kite. Non per altro vengono qui disputati i campionati mondiali di snowkite.

UNA CIASPOLATA CON GUIDA

Un’altra attività da non perdere, se decidete di trascorrere il Capodanno a Roccaraso, è una bella ciaspolata accompagnati da una guida.

La ciaspola è una racchetta che permette di non sprofondare sulla neve fresca. Una passeggiata sulle ciaspole può permettere anche alle persone meno “sportive” di affrontare i primi passi sulla neve e di visitare angoli paradisiaci di Roccaraso non raggiungibili altrimenti.

La neve migliore su cui camminare con le ciaspole è quella morbida. Le ciaspole, infatti, fanno sì che non si sprofondi nella neve e rendono più semplice l’attraversamento di boschi o altri ambienti in cui è presente neve profonda.

LA TRANSIBERIANA D’ITALIA

Oltre a bazzicare le piste da sci, se decidete di trascorrere il Capodanno a Roccaraso vi consigliamo di controllare se durante la vostra permanenza è possibile fare un giro sull’antico treno che collega Sulmona con Isernia.

Questo tratto ferroviario, anche conosciuto come “Transiberiana d’Italia“, attraversa il cuore verde dell’Abruzzo ed offre scorci a dir poco mozzafiato. La ferrovia si snoda tra boschi, montagne innevate, e vallate tra le più belle del Paese.

La Transiberiana d’Italia è lunga 118 km. Parte dal paese di Sulmona, passa per Roccaraso, fino ad arrivare in Molise attraversando una gran varietà di paesaggi, climi, fauna e flora.

A percorrere questo tratto ferroviario è un treno antico, dalla locomotiva a vapore, littorine e panche in legno. Gli abitanti del luogo, i turisti e gli appassionati di antiche locomotive possono usufruirne per il momento solo occasionalmente: si parte con i treni dei mercatini di Natale (controlla il calendario per l’orario invernale). Tuttavia, esiste l’intenzione da parte delle ferrovie italiane di rendere la Transiberiana d’Italia un’attrazione turistica aperta 365 giorni all’anno.

PRENOTA IL TUO SOGGIORNO A ROCCARASO

Le camere a Capodanno a Roccaraso vanno a ruba. Prenota il tuo soggiorno oggi stesso.



Booking.com




Capodanno in Val di Non in Trentino: Dove il divertimento non ha mai fine

Hai mai pensato di trascorrere la notte di Capodanno direttamente sulle piste innevate? Con Capodanno Val di Non sulla neve anche quest’anno avrai la possibilità, con un solo biglietto, di gustare un esclusivo Cenone tipico trentino, di ballare a bordo pista o nel caldo Chalet Solarium, di slittare per tutta la notte, di partecipare alla fiaccolata, o di provare l’ebbrezza di guidare la motoslitta. Potrai riscaldarti con un ottimo brulè attorno al falò al chiaro di luna.

capodanno in val di non locandina

Siamo sull’Altipiano della Predaia, in Val di Non una delle più belle del Trentino, dove ogni anno 2000 ragazzi da tutta Italia si radunano per festeggiare il Capodanno in modo davvero originale. Qui da 14 anni il Solarium Predaia propone l’evento sempre più apprezzato da ragazzi, giovani coppie, gruppi di amici che cercano qualcosa di più dalla solita festa di fine anno.

L’area dell’evento è molto ampia: oltre agli spazi accoglienti del Solarium, per l’occasione vengono allestite due mega piste per ballare, in terrazza direttamente sulla pista da sci, e nel teatro tenda riscaldato, con dj set che spaziano dagli ultimi tormentoni ai grandi successi degli anni 90.

La pista degli slittini, aperta per tutta la notte, si trova proprio nel luogo della grande festa, così come le piste dedicate alle motoslitte e alla fiaccolata di mezzanotte. Per rendere ancor più suggestiva la location, le piste verranno scenograficamente illuminate da magici fasci di luce colorata. A mezzanotte non mancheranno inoltre i fuochi d’artificio sulla neve.

pista da sci in val di non a capodanno

Quando tornerai dalle vacanze, potrai raccontare di aver ballato in un’atmosfera unica ed esclusiva, e di esserti divertito sulla neve per tutta la notte, facendo festa con i tuoi amici e conoscendo ragazzi da tutta Italia! Qui troverai ciò che stavi cercando, un Capodanno che rimarrà impresso nel tuo cuore.

capodanno 2018 val di non piste illuminate

L’organizzazione di Capodanno Val di Non ti da la possibilità di scegliere varie formule, che possono includere anche pacchetti da 2 a 5 notti in Hotel, Agritur e appartamenti. Dal 29 dicembre al 2 gennaio, ogni giorno e ogni notte sono previsti eventi come ciaspolate, escursioni, giornate nei parchi avventura, oltre ad aperitivi e party con dj set nei locali della zona.

Scopri il programma di capodanno Val di Non, il Capodanno in Trentino sulla neve e dei 5 giorni di eventi!

slittino al capodanno in val di non 2018


Festa al Noir di Jesi (AN) per rivivere gli anni ’80

UN CAPODANNO PER RIVIVERE LA STORIA DEL QUASAR E DELLA CONCHIGLIA VERDE

Chi l’ha detto che le feste di Capodanno sono tutte uguali? Sicuramente non è così per il Noir Club di Jesi che per sabato 31 dicembre 2016 ha organizzato insieme al Salone del Lampadario un evento unico nel suo genere.

Magic Ottanta è il titolo del capodanno targato Noir, una serata lunghissima in cui rivivere il mito e la storia del Quasar e della Conchiglia Verde, due storici locali ancora oggi nella memoria di chi, negli anni Ottanta, amava ballare sulle note di Equipe 84 e Camaleonti.

Per una notte soltanto si potranno rivivere quelle stesse emozioni, grazie alle hit di quegli anni selezionate da Andrea Mariani, Bastià, Jiv, Bertomix e Gianluca Binci.

Ma il Capodanno al Noir di Jesi non prevede solo ottima musica. Ci sarà anche il cenone servito nel Salone del Lampadario con un menu eccezionale: sformatino ai porri, insalata noci e pecorino, salumi di Norcia, nido di crepes (radicchio, taleggio e speck croccante), gramigna principe di Napoli, coniglio farcito in porchetta, fagiolini e patate alla siciliana, ananas flambé, buffet di dolci natalizi, lenticchia, frutta, acqua, vino, bollicine, caffè. (70 euro compreso il tavolo al Salone del Lampadario) [tutto esaurito]

Per chi vorrà, potrà optare per il cenone a buffet al Noir Club: gran assortimento di antipasti, verdure, prelibatezze vegetariane, polenta farcita e gratinata al tartufo, lasagne rosse marchigiane, arrosto nobile di vitello ai carciofi, tiramisù, dolci natalizi, lenticchie, acqua, vino, bollicine, caffè. (35 euro o 50 euro compreso il tavolo al Noir Club). [tutto esaurito].

Dopo cena, ingresso a 20 euro con consumazione dalle 23:00, per gustarsi l’esibizione al Sax di Fefo nel salone Lampadario. E oltre ai dj del Noir Club, grande coinvolgimento con la voce della storia speaker radiofonica Maria Grazia.

Sarà quindi il modo migliore per rivivere i magici anni Ottanta, la stessa atmosfera che si respirava al Quasar e alla Conchiglia Verde, quando ci si lasciava trasportare dalle meravigliose serate nel salone del Lampadario.

Per maggiori info sul Capodanno al Noir di Jesi potete visitare la pagina Facebook dell’evento.

Capodanno originale ad Ascoli Piceno: La processione dell’anno vecchio

Ancora non sono state pubblicate informazioni sul Capodanno ad Ascoli Piceno città. Per il momento il Capodanno in piazza rimane un punto interrogativo. Ripassate comunque da queste parti, pubblicheremo maggiorni informazioni a riguardo non appena verrano rese disponibili.

Se la notte di San Silvestro vi trovate invece nei pressi di Ascoli e avete voglia di trascorrere la notte in un modo assolutamente originale e ricco di folclore, sappiate che ad Appignano del Tronto ogni fine anno, subito dopo il cenone, nel centro storico della cittadina si celebra la tradizionale “Precessiò de l’anne viecchie”. Si tratta di una tipica manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Appignano che celebra le esequie del defunto anno e festeggia la nascita del nuovo.

Avete mai pensato di divertirvi ad un funerale? Questa sarebbe l’occasione giusta!

Un curioso corteo funebre composto da strani e grotteschi personaggi raffiguranti i mesi dell’anno che portano sbiadite ghirlande sfilano per le strade della cittadina mentre una sgangherata e strombazzante banda suona una buffa marcetta funebre.

Il funerale viene officiato dal “vescovo” che, indossando una variopinta mitria e aspergendo vino sugli astanti, attraversa le strade rischiarate dalle fiaccole della “compagnia de la bonamorte” e dai lumini accesi lungo le rue; segue il carro funebre trainato da un bue ed un asinello in versione umana! Il carro procede a scossoni tra l’allegria e l’ilarità della folla e sembra andare in pezzi ad ogni sobbalzo.

La grande bara dell’anno vecchio, portata dal carro, allo scoccare della mezzanotte, viene data alle fiamme dalle “guardie romane” che scortano il corteo, e tra fiaschi di vino e spettacoli pirotecnici, si festeggia la nascita del “bambinello”, ovvero il nuovo anno.

E mentre si intrecciano e moltiplicano gli auguri, del povero defunto dato alle fiamme non resta che un cumulo di ceneri!

Vedere per credere? Date un’occhiata a questo video di una delle manifestazioni degli anni passati!

Per maggiori informazioni, tenete d’occhio la pagina Facebook della Pro Loco di Appignano.

Capodanno all’insegna del relax a Montone (Perugia)

Siete mai stati a Montone, nei pressi di Perugia? Se cercate un Capodanno 2016-2017 all’insegna del relax, in compagnia della vostra famiglia o del vostro partner, questo paesino dell’Umbria fa al caso vostro.

Montone, un paese ricco di storia

Il paese di Montone è situato in cima ad una collina nella zona conosciuta come Alta Valle del Tevere e gode di una fantastica posizione panoramica.

Dopo essere stato una roccaforte durante il Medioevo, Montone è stato in seguito controllato da potenti famiglie della zona, quali i Del Monte, i Fortebraccio e i Vitelli, fino alla metà del XVI secolo circa, quando la città è stata ceduta allo Stato Pontificio.

Tra i monumenti più importanti della città troviamo la chiesa gotica di San Francesco, costruita del XIV secolo con abside poligonale, forme semplici e lineari. All’interno vi si trovano numerosi affreschi della scuola umbra, alcuni dei quali sono stati attribuiti al maestro pittore Bartolomeo Caporali, e varie sculture in legno.

Anche le chiese di San Fedele e la Collegiata di Santa Maria, entrambe situate nel centro abitato, meritano una visita. In quest’ultima, il lunedì di Pasqua viene esposta la reliquia della Sacra Spina, in genere conservata in un reliquario d’argento. Poco fuori dal centro troverete invece la “Pieve“, una chiesa costruita in stile romanico-bizantino e risalente al XI secolo.

Hotel Fortebraccio

hotel fortebraccio montone cameraTra le strutture che propongono offerte tra Natale e Capodanno a Montone segnaliamo l’hotel Fortebraccio, dalla incredibile posizione panoramica e a pochi passi dal centro del paese.

L’hotel propone offerte vantaggiose durante le festività di dicembre 2016. I prezzi elencati qui sotto si riferiscono a persona al giorno in mezza pensione (bevande escluse).

Nei prezzi relativi a Natale e Capodanno sono inclusi anche il pranzo di Natale / cenone e il veglione di Capodanno (bevande incluse). Il menù di Capodanno è riportato sotto il tariffario.

 PONTE IMMACOLATA  NATALE  CAPODANNO 2016/2017
 PERMANENZA MINIMA   2 NOTTI   3 NOTTI   2 NOTTI   3 NOTTI   2 NOTTI   3 NOTTI
 CAMERA STANDARD   €  49,00  €            44,00  €  69,00  €  59,00  €  74,00  €  69,00
 CAMERA SUPERIOR   €  69,00  €            64,00  €  79,00  €  69,00  €  84,00  €  79,00
 CAMERA COMFORT   €  59,00  €            54,00  €  74,00  €  64,00  €  79,00  €  74,00
 3° LETTO ADULTO   €  34,00  €            34,00  €  44,00  €  44,00  €  54,00  €  54,00
 4° LETTO ADULTO   €  29,00  €            29,00  €  39,00  €  39,00  €  49,00  €  49,00
 3° LETTO BABY FINO A 6 ANNI   €  29,00  €            29,00  €  39,00  €  39,00  €  49,00  €  49,00
 4° LETTO BABY FINO A 6 ANNI   €  24,00  €            24,00  €  34,00  €  34,00  €  44,00  €  44,00
 SUPPLEMENTO SINGOLA   €  20,00  €            20,00  €  24,00  €  24,00  €  24,00  €  24,00
 INGRESSO SPA   €  15,00  €            15,00  €  15,00  €  15,00  €  15,00  €  15,00

hotel fortebraccio ristorante il gonfalone

All’hotel Fortebraccio potrete anche solo recarvi a Capodanno per il cenone con veglione. Il costo è di 70€ a persona con una riduzione del 30% per i bambini sotto i 10 anni. Ecco quali prelibatezze vi attendono.

Menu di Capodanno

Aperitivo di benvenuto
Bollicine italiane
# Crostino di pane sciapo aromatizzato all’aglio con baccalà mantecato
# Turbante di salmone, ripieno di cernia con verdura di stagione e timo limonato su bianchetto di pesce e battuto di erba cipollina.
# Polipo di scoglio pressato con agrumi di Sicilia e pistacchi di Bronte accompagnato da verdure croccanti di stagione e dressing al limone di costiera amalfitana.

==O==

Chicche di patata rossa di Colfiorito e barbabietola, con vongole veraci e carciofi romaneschi croccanti al sentore di mentuccia
Tortelloni variegato con grano duro e carbone vegetale ,ripieno di melanzane e ricotta con parmigiano reggiano e zeste di limone in salsa di scampi e lamelle di funghi porcini marinati con olio ,aglio e peperoncino

==O==

# Filetto di orata con chips di patate croccanti e gamberoni argentini gratinati con pane profumato alle erbe mediterranee

Al centro tavolo
Frittura di calamari gamberi e paranza.
# Fantasia di insalate con radicchi variegati.

==O==

Zuccotto di Pandispagna aromatizzato al Grand Marnier con crema all’arancio e cioccolato fondente extra con composizione di frutta esotica .

==O==

Aspettando l’arrivo del nuova anno ….
# Lenticchie con cotechino Dolci della tradizione  (Pandoro ,Panettone,Torroni)             

N.B.
No glutine # ——-Le salse rimangono le stesse ma ovviamente cambia la pasta
Vegetariani *——-il menu sarà totalmente a base vegetariana con zuppe verdure alla griglia e tofu ecc.

Per INFO E PRENOTAZIONI scrivete a info@hotelfortebraccio.it o chiamate il numero 075-9306400.

Eventi a Montone e dintorni

Le iniziative di Capodanno a Montone non sono ancora state rese note. Tenete sott’occhio il sito del comune, sul quale verranno man mano pubblicati gli eventi.

Se invece vi recate a Montone per il ponte dell’Immacolata, non perdetevi l’accensione dell’albero di Natale più grande del mondo che si terrà a Gubbio (30 km da Montone) l’8 dicembre! Già da ora potrete “adottare una luce” e dedicarla a qualcosa o qualcuno a voi caro. Il costo d’adozione è di 10€ ed è valido solo per il periodo in cui l’albero rimarrà acceso. Per maggiori info a riguardo visitate il sito ufficiale dell’iniziativa.

Vacanze di Natale e Capodanno al Des Alpes di Madonna di Campiglio

Entra nel vivo la programmazione del Des Alpes di Madonna di Campiglio, rafforzato dalle sinergie sia sul territorio, sia con i migliori locali e le migliori organizzazioni italiane per quanto concerne l’intrattenimento notturno, il tutto come sempre supervisionato dall’ impreditore Ettore Valentini, uno dei più longevi addetti ai lavori di categoria. Con le imminenti vacanze di Natale, il Des Alpes sfodera una programmazione assolutamente trasversale, in grado di soddisfare i palati musicali di ogni ordine e grado. Per il palato in quanto tale, provvedono gli aperitivi curati dallo chef Ivan Gavioli al Piano 54, autentica novità stagionale non soltanto in ambito dolomitico.

Capodanno sui fuoristrada in Sardegna: 6 giorni tra boschi, fiumi e dune

Noi siamo fuoristradisti nelle vene, difficilmente rinunciamo alla possibilità di scorazzare dove pochissimi, ed in alcuni casi nessuno passa, scoprendo bellezze nascoste, con la soddisfazione di essere riusciti a farcela. E la soddisfazione maggiore è quella di farla scoprire a chi ancora non li conosce. Come sempre, anche con l’aiuto dei titolari delle strutture che ci troveremo a frequentare, siamo riusciti a mantenere l’altissima qualità eno-gastronomica e di Hotels che ci contraddistingue ad un costo davvero fantastico.
Continue reading “Capodanno sui fuoristrada in Sardegna: 6 giorni tra boschi, fiumi e dune”