Capodanno a Napoli: Dai concerti in piazza alla crociera in barca a vela

Non c’è niente di più romantico che passare l’ultimo giorno dell’anno all’ombra del Vesuvio, con il fantastico golfo di Napoli che si staglia dinanzi agli occhi sotto il cielo stellato della notte di San Silvestro. Perciò se hai deciso di passare con amici, famiglia oppure con il tuo partner, il Capodanno 2020 a Napoli, ecco qui per te una guida completa di tutti i principali eventi, feste, concerti e spettacoli che animeranno l’ultima notte di quest’anno nella città partenopea. Dalle feste in piazza ai concerti di grandi artisti fino agli spettacoli teatrali: sceglie l’evento che preferisci in base alle tue preferenze e ai tuoi gusti!

CAPODANNO IN PIAZZA

Per il Capodanno 2020 a Napoli, verrà allestito il palco in Piazza Plebiscito. I big che si esibiranno davanti al pubblico di Napoli sono il compositore e pianista Stefano Bollani e il cantautore Daniele Silvestri. Due pilastri del panorama musicale italiano che animeranno il Capodanno partenopeo. Bollani il 30 dicembre riceverà la cittadinanza onoraria dal sindaco Luigi de Magistris; Silvestri, invece, tornerà graditamente a Napoli dopo il suo concerto dello scorso novembre.

Potrai ascoltare i loro brani e partecipare al Capodanno 2020 in Piazza Plebiscito in maniera totalmente gratuita a partire dalle 21.30 circa. La festa continuerà poi fino a mezzanotte circa quando lo spettacolo dei fuochi d’artificio illuminerà il cielo di Napoli.

Da non dimenticare che anche il lungomare sarà all’insegna della musica: una vera discoteca a cielo aperto per ballare e festteggiare l’arrivo del nuovo anno!

CAPODANNO PER MOSTRE E TEATRI

BRANDING DALI’  – Palazzo Fondi

Branding Dalì, Napoli

Dal 25/10/2019 al 02/02/20 – Palazzo Fondi Via Medina 24, 80133 NAPOLI

A Palazzo Fondi viene rappresentato fino al 2 febbraio 2020 un percorso unico nel suo genere riguardante la produzione del celebre Salvador Dalì: la mostra guida il visitatore a scoprire che il mito dell’artista catalano viene costruito da lui stesso con ossessivo metodo e particolare dedizione, a partire dalla famosissima immagina dei baffi all’insù.

Branding Dalì metterà in scena libri, manifesti, pregiate serie grafiche, oggetti in vetro, porcellana, terracotta e argento, finendo per raccogliere più di 150 opere.

I biglietti vanno dai 5€ ai 13€ (omaggio per bambini dai 0 ai 5 anni)

ARTE SCOPICA – Palazzo delle Arti

Wally Bonafè, Arte Scopica

Dal 20/12/2019 al 12/01/2020, dalle 9,30 alle 19,30  PAN – Palazzo delle Arti
Via dei Mille, 60, 80121 NAPOLI

Il PAN ha il piacere di ospitare la mostra di Wally Bonafè “ARTE SCOPICA”, a cura di Yvonne Carbonaro, in tutto il periodo delle festività natalizie. Quelli che saranno esposti, sono dei veri quadri “scopici” caratterizzati da una doppia percezione: di giorno i quadri di Wally Bonafè mostrano un vivace gioco cromatico mentre, quando è buio, gli stessi dipinti rappresentano un’immagine diversa basata sulla luminescenza del tratto che emerge dall’oscurità in segni e spirali di suggestiva fluorescenza.

IL GRAN CONCERTO DI CAPODANNO – Teatro delle Palme

Napoli - teatro delle palme

Mercoledì 01/01/2020, ore 19,30 – Teatro delle Palme, Via Vetriera, 12, Napoli.

Al Teatro delle Palme di Napoli si festeggia l’inizio del 2020 all’insegna delle grandi emozioni con la quinta edizione del Gran Concerto di Capodanno, sostenuto dall’Associazione “Noi per Napoli“. Un vero viaggio nel mondo della musica, del canto e della danza fra melodie viennesi,valzer di Strauss, famosi brani di opera e operetta e classiche canzoni napoletane.
Lo straordinario cast del Trio Lirico composto da il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli e il tenore Lucio Lupoli, daranno vita a un’atmosfera senza tempo e un mix di sensazioni fantastiche. Con loro sul palco anche l’Ensemble orchestrale dellì’Associazione “Noi per Napoli”, il Quartetto d’Archi Aedon, il corpo di ballo del Centro Tersicorea on le coreografie di Gloria Sigona e Livia Spoto e la presentatrice Lorenza Licenziati. Testimonial della serata sarà l’attore Giacomo Rizzo e interverrà il giornalista Giuseppe Giorgio con narrazioni e fatti storici legati al programma.

Biglietti da 15 € a 25 €
Info e prenotazioni: 081 418134

CAPODANNO IN DISCOTECA

Per chi vuole passare il Capodanno a Napoli scatenandosi in discoteca, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tra i numerosi locali che organizzano party di fine anno c’è il Prime, un’elegante discoteca a Pozzuoli, a pochi chilometri da Napoli, dove passare una notte all’insegna della buona musica e del divertimento. Un altro locale molto rinomato e chic per il veglione di Capodanno è il Bukumba ad Aversa, in provincia di Napoli, che organizza una splendida serata per l’ultima notte dell’anno. Chi è alla ricerca di una discoteca suggestiva dove festeggiare il Capodanno 2020 può scegliere l’Aramacao, bellissimo locale che si affaccia sul lago d’Averno in un’atmosfera incantevole e fatata. Molti di questi eventi sono a numero chiuso, quindi è consigliabile prenotare con largo anticipo soprattutto se avete un bel gruppo numeroso. Il programma delle serate al Bukumba e all’Aramacao è ancora in via di definizione.

CENONE DI CAPODANNO

Dedichiamoci adesso a chi, per l’ultima festa dell’anno, vuole regalarsi un cenone da leccarsi i baffi in una città dove la tradizione enogastronomica è fortissima. Particolarmente consigliata è la Tenuta Astroni, una bellissima struttura immersa nel verde, dove poter gustare le migliori prelibatezze partenopee innaffiate dai vini doc della zona, con musica, intrattenimento e canzoni per tutta la serata. Nel corso del cenone saranno organizzati diversi giochi divertenti con numerosi premi, aspettando l’arrivo della mezzanotte. L’atmosfera elegante e magica della Tenuta Astroni renderà indimenticabile il tuo Capodanno 2020 a Napoli con luci soffuse, candele e musica di sottofondo. Per maggiori info e prenotazioni visita il sito della Tenuta.

Sei un amante della carne? Il 31 dicembre 2019 al Meatin troverai un ricco menù a base di carne. Chi sceglie questo ristorante, che quest’anno ha anche ricevuto il premio “La buona cucina” del Touring Club Italiano, non lo fa di certo pensando di poter mangiare del pesce. Ancora meno se è vegetariano. Ma veniamo a noi! Il menù proposto per il cenone di San Silvestro è di ben 8 portate, preparate dagli chef per deliziare i palati degli ospiti. Sei curioso di conoscere il menù? Dai un’occhiata qui e prenota la tua cena rigorosamente a base di carne!

CAPODANNO 2020 IN BARCA A VELA

28 dicembre 2019 – 2 gennaio 2020

Se assistere ai botti di Capodanno in città ti mette un po’ di fifa, perché non goderti lo spettacolo dal mare? Se vuoi trascorrere un Capodanno originale puoi salire a bordo di una barca a vela che per 5 giorni e 5 notti navigherà per il golfo di Napoli. Si salirà a bordo dalle 19 di venerdì 27 fino alle 11 di sabato 28 e si sbarcherà nello stesso punto il 2 di gennaio entro le 10.00. Il pacchetto, dal costo di 420€ a persona, include bevande, cibo freschissimo locale e una sistemazione in cabina doppia. Il 28 si veleggia verso Capri, dove ammireremo dal mare i faraglioni, approdando poi al porto per visitare l’isola; il 29 la barca salperà verso Ischia, splendida isola dalla vegetazione lussureggiante e dalle famose acque termali per trascorrere la giornata tra un bagno caldo e una cena ischitana. Al mattino del 30 si riparte verso Napoli passando davanti all’isola di Procida, resa famosa dal film “Il Postino“ e dal libro di Elsa Morante “L’Isola di Arturo“ e si approderà in tempo per una passeggiata sul lungomare. L’ultimo giorno dell’anno potrai ammirare Napoli mentre si prepara a festeggiare l’arrivo del 2020. Cenone di capodanno in barca e poi di nuovo in mare ad ammirare i fuochi d’artificio dal golfo di Napoli. Al mattino del 1 gennaio usciremo in mare per ancorarci poi a Castel dell’Ovo e brindare tutti insieme; rientro a Napoli nel pomeriggio per una visita guidata alla città. Al mattino del 2 gennaio sbarco entro le 10.00.

Prepara la valigia dunque, questo Capodanno in barca darà libero sfogo al tuo animo avventuriero! Per maggiori info e prenotazioni: info@toomultisailing.it | 0640403630 | 3343065766 (Nicoletta) oppure visita il sito dell’evento.

OFFERTE LAST MINUTE PER IL TUO CAPODANNO A NAPOLI

Se non hai ancora prenotato il soggiorno a Napoli per la notte di Capodanno, dai un’occhiata alle offerte last minute proposte da Booking.com:



Booking.com



Capodanno in Campania: Dal capoluogo alla Costiera Amalfitana

Hai in programma di trascorrere il Capodanno 2020 in Campania? Ottima scelta: si tratta di una delle regioni più caratteristiche del nostro Paese, situata tra monti e mare, incantevole nella sua costiera amalfitana e in città come Sorrento, Napoli senza contare le isole.

CAPODANNO IN CILENTO

Per le proposte di Capodanno 2020, vogliamo partire dalla zona del Cilento, probabilmente meno nota ai più ma davvero incantevole.

Un punto d’appoggio strategico potrebbe essere Marina di Camerota che permette escursioni sia in barca, disponibili anche in inverno, sia al Parco nazionale del Cilento e Vallo di Dano.

Uno dei pacchetti per Capodanno 2020 più interessanti in zona è quello proposto dal Park Hotel che prevede 3 giorni e 2 notti di soggiorno, con aperitivo davanti alla brace, cenone di San Silvestro a base di pesce e musica dal vivo, pranzo del 1° gennaio, un altro pranzo o cena inclusi e ovviamente la sistemazione in camera. Il pacchetto è di 330,00€ a persona.

CAPODANNO A NAPOLI

CAPODANNO IN PIAZZA

Spostiamoci in una delle metropoli più belle d’Italia e in una delle piazze più grandi delle nostre città, Piazza Plebiscito. Il concerto di fine anno è sempre molto atteso, l’affluenza enorme e il divertimento assicurato. Di solito la serata inizia verso le 22 e accompagna il pubblico fino a notte fonda. Tradizione vuole che dopo i festeggiamenti in piazza si raggiunga Castel dell’Ovo, per ammirare strabilianti fuochi d’artificio.

Per questo 31 dicembre 2019 l’ospite è davvero d’eccezione: si tratta della mitica Amii Stewart.

Ovviamente Napoli ha a disposizione anche un bellissimo lungomare su cui trascorrere l’ultima notte dell’anno: si allestiscono infatti cinque palchi su cui si esibiscono artisti vari e di balla all’aperto. Uno dei punti clou è senz’altro la Rotonda Diaz.

CENONI

Per quanto riguarda il cenone al ristorante, le proposte che selezioniamo sono:

  • quella più informale del Living, con menù bambini a disposizione e karaoke
  • quelle più eleganti dei ristoranti stellati, come Palazzo Petrucci (350,00€), oppure dell’hotel con Spa come il Romeo di Napoli.

Per maggiori informazioni sulle iniziative in città l’ultimo dell’anno, visita la nostra pagina dedicata al Capodanno a Napoli.

CAPODANNO A SORRENTO

La bellezza di una città come Sorrento non si dimentica mai nella vita. Tutte le vie principali si illuminano a festa, con gli addobbi tipici delle feste come il grande albero di piazza Tasso.

CIUCCO DI FUOCO

Ristoranti e hotel organizzano i Cenoni più grandiosi per avvicinarsi alla mezzanotte. Poi si può scendere tutti in piazza Tasso per assistere al Ciucco di Fuoco, come tradizione vuole, una sagoma di asino a cui viene dato fuoco per scacciare gli spiriti maligni e fare largo al nuovo anno che avanza.

Da una chiatta che viene collocata nel porto di Sorrento, vengono quindi sparati i fuochi d’artificio per concludere i festeggiamenti in grande stile. Ovviamente è possibile ballare per tutta la notte raggiungendo uno dei locali o discoteche della zona.

CAPODANNO A SALERNO

CONCERTO IN PIAZZA AMENDOLA

Se prevedi di trascorrere il Capodanno a Salerno, ecco il programma che è possibile seguire. Come tutte le grandi città italiane, anche qui si organizza il grande concerto di fine anno. È piazza Amendola ad ospitare le grandi star di calibro nazionale e internazionale. Qui, per dare il benvenuto al 2020, si esibiranno Irene Grandi e i Negrita. Fervono i preparativi e c’è moltissimo entusiasmo per la presenza di questi artisti che animeranno il pubblico salernitano e lo porteranno a festeggiare l’arrivo del nuovo anno a tutto rock.

Ci sono poi i fuochi di artificio, il brindisi collettivo e soprattutto la possibilità di approfittare a pieno dell’area pedonale, vista la disponibilità della metropolitana fino a tarda notte.

Nella giornata di Capodanno, il consiglio è anche quello di passeggiare sul lungomare Trieste molto suggestivo e tra gli stand dei mercatini di Natale.

LUCI D’ARTISTA

Nel periodo natalizio a Salerno potrai assistere inoltre ad alcune delle lunimarie più belle d’Italia, conosciute come “Luci d’artista”. Dal 15 novembre 2019 al 19 gennaio 2020 potrai camminare col naso all’insù, perdendoti tra i colori luccicanti e gli alberi colorati tra un bicchiere di spumante, una fetta di panettone o qualche tipico dolce campano. Per maggiori informazioni sulle luci d’artista a Salerno visita il sito ufficiale dell’iniziativa.

CAPODANNO A CASERTA

Anche in questa città si festeggia all’aperto, accolti in piazza Matteotti al ritmo dello spettacolo che si svolge sul grande palco allestito per l’occasione.

Ovviamente allo scoccare della mezzanotte si brinda tutti insieme e si può rimanere a ballare sotto le stelle, grazie alla musica e all’intrattenimento del d set.

CAPODANNO A BENEVENTO

La città di Benevento si organizza per accogliere il nuovo anno allestendo il palco nella zona clou della città, ovvero Piazza Castello che va verso Corso Garibaldi.

Il concertone è ormai un evento molto atteso e la zona è sempre molto affollata. Per chi decide invece di concedersi più relax e tranquillità, è l’occasione ideale per scoprire uno dei bellissimi agriturismi della zona.

OFFERTE PER IL TUO SOGGIORNO DI CAPODANNO IN CAMPANIA



Booking.com

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE

Capodanno a Napoli: Dai concerti in piazza alla crociera in barca a vela

Capodanno a Salerno 2018: Le luminarie più belle d’Italia

Se stai pensando di trascorrere il Capodanno 2018 a Salerno ti diciamo subito che hai fatto una scelta eccellente. Gli eventi che la città offre sono tanti, vediamo quali.

LUCI D’ARTISTA

Le luminarie di Salerno, conosciute anche come “Luci d’Artista“, sono famose in tutta Italia. Quest’anno l’iniziativa è stata inaugurata l’11 novembre ed è suddivisa in quattro aree dedicate al tema della fiaba: il Mito, il Sogno, il Tempo ed il Natale. Sarà impossibile non camminare col naso all’insù, perdendosi tra i colori luccicanti e gli alberi colorati tra un bicchiere di spumante, una fetta di panettone o qualche tipico dolce campano. Luci d’Artista terminerà il 21 gennaio. Per il programma completo dell’evento potete visitare il sito ufficiale.

collage di foto di luci d'artista 2017-2018 a salerno

CAPODANNO IN PIAZZA

Se desideri passare il Capodanno a Salerno in piazza allora l’appuntamento è in Piazza della Libertà. Vi sono anche eventi organizzati in altre piazze cittadine, ma l’appuntamento più importante è a Piazza della Libertà, con il bellissimo scenario del golfo di Salerno. C’è ancora il massimo riserbo sugli ospiti a sorpresa che accenderanno la notte di San Silvestro, ma circolano nomi altisonanti di fama nazionale ed internazionale come Vasco Rossi ed i Daft Punk. Si parla anche di Fiorella Mannoia.

Un po’ troppo? Forse, ma in fondo sognare è lecito considerando che negli anni passati per l’ultimo dell’anno a Salerno si sono succeduti artisti importanti del calibro di Antonello Venditti e Gianna Nannini. Il gran finale, con fuochi pirotecnici, abbracci e baci, spumante e panettoni sarà comunque un successo! Aggiorneremo questo articolo non appena verranno pubblicati i nomi degli artisti che si esibiranno in piazza a Salerno. Per saperne di più sugli altri concerti di Capodanno in piazza in Italia puoi invece dare un’occhiata a questa sezione del nostro sito, che viene regolarmente aggiornata.

A ZONZO PER LA CITTA’ TRA I MERCATINI DI NATALE

In attesa della tanto agognata mezzanotte puoi approfittarne per andartene a zonzo per la città. Tanto per cominciare non può mancare una romantica passeggiata sul bellissimo lungomare Trieste che costeggia il mar Tirreno, camminando tra giardini e viali alberati dove si respira fortemente l’aria natalizia. Puoi concederti poi un giro tra i mercatini di Natale di Salerno, che saranno posizionati sul lungomare Trieste, a Piazza Cavour, a piazza Sant’Agostino, ecc. Tieni d’occhio il nostro articolo dedicato ai mercatini di Natale a Salerno, a breve verrà aggiornato! Infine, se vuoi circolare per la città in modo ecologico ed intelligente puoi utilizzare “Bicincentro“, il servizio di bike sharing che ti permette di affittare una bicicletta e di smaltire allo stesso tempo quella fetta di panettone di troppo. L’abbonamento al bike sharing di Salerno sarà gratuito fino al 9 gennaio. Clicca qui per maggiori informazioni sull’iniziativa.

CENONI DI CAPODANNO

Anche l’offerta per i cenoni di Capodanno è ampia, bisogna solo scegliere in base alle proprie preferenze ed ai propri gusti. Il cenone all’hotel Olimpo, ad esempio, prevede un pacchetto comprensivo di soggiorno all’albergo, con visita alle luminarie di Salerno e diversi itinerari verso la Costiera Amalfitana. Un altro ricco cenone è organizzato dall’Hotel Scapolatiello, situato in mezzo al verde in località Corpo di Cava a soli 30 minuti circa da Salerno. Se volete trascorrere un Capodanno suggestivo date invece un’occhiata alla pagina del castello medievale di Arechi, uno dei simboli della città di Salerno, che organizza ogni anno una splendida festa per salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto al nuovo anno che arriva.

FESTE IN DISCOTECA

Ami ballare? Salerno offre anche questo genere di divertimento. Uno dei locali più rinomati della città salernitana è il Dolcevita, dove oltre al cenone potrai prenotare un tavolo in area privè per festeggiare l’arrivo del 2018 con classe e stile. Un’altra discoteca dal design giovane ed elegante è il B-Side, che offre diverse sale e musica per tutti i gusti. I dettagli delle feste in discoteca a Salerno ancora non sono stati resi noti. Ti consigliamo dunque di dare un’occhiata alle pagine Facebook del Dolcevita e del B-Side.

CAPODANNO A TEATRO

Per il momento non sono previsti ancora spettacoli e concerti per l’ultimo giorno dell’anno. Tuttavia sono comunque in programma alcuni spettacoli molto interessanti qualche giorno prima del 31 dicembre. Al Teatro Verdi ad esempio il 26 dicembre va in scena “La Traviata”, in programma alle ore 18:00, il capolavoro del maestro Giuseppe Verdi che ancora oggi suscita forti emozioni.

UN GIRO SULLA “GIANT WHEEL”

Se sei alla ricerca di idee originali per il Capodanno a Salerno, allora ti consiglio un giro mozzafiato sulla “Giant Wheel”, la ruota panoramica che affaccia sul golfo salernitano composta da 42 gondole chiuse e climatizzate, capaci di ospitare fino ad 8 persone. Il giro dura circa 15-20 minuti e permette di ammirare dall’alto la bellissima città di Salerno con il suo golfo panoramico.

OFFERTE PER IL SOGGIORNO A SALERNO

Hai deciso che Salerno è il luogo ideale dove trascorrere il Capodanno e cerchi una comoda sistemazione ad un prezzo ragionevole? I prezzi per una camera matrimoniale dal 30 dicembre al 2 gennaio in città partono dai 180 euro! Per maggiori info sulle offerte di Capodanno clicca sul box di Booking.com sottostante. Una volta sul sito, per filtrare i risultati in base al prezzo clicca “prezzo più basso”. Se cerchi un po’ di tranquillità fuori città puoi invece alloggiare lungo la rinomata costiera amalfitana, situata a pochi passi da Salerno.



Booking.com



Ultimo dell’anno al Millionaire di Palinuro

Il Capodanno al Millionaire di Palinuro “quest’anno si annuncia più che mai esclusivo e di tendenza!

Lo dimostrano l’originale ed accattivante locandina, già diventata virale sul web, ed il nome “Luxury New Year’s Eve” utilizzati dall’organizzatore e direttore artistico della serata Gerri Guerrieri, coadiuvato dalla C.C. Corporation, per presentare l’evento che si preannuncia come il più imperdibile del Cilento.

La Notte di San Silvestro è da sempre una delle date che vengono associate  al divertimento ed ai festeggiamenti per salutare l’anno che finisce e dare il benvenuto a quello che comincia ed è importante trascorrerla in allegria ed in buona compagnia.

Per questo, come dice Gerri Guerrieri, bisogna organizzarsi per tempo e soprattutto saper scegliere, tra tutte le opportunità offerte, quelle veramente di qualità per vivere la notte più lunga dell’anno all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Quest’anno, come fortemente voluto dal patron della discoteca Lino D’Arienzo, una grande opportunità per gli amici di Facebook: l’ingresso per loro sarà libero entro le 01,35; si potrà ballare  in due sale con due generi diversi di musica, in compagnia del dj resident Gigi Pignataro, da sempre pilastro inossidabile del locale e degli ospiti che parteciperanno alla serata e renderanno il Capodanno al Millionaire di Palinuro assolutamente da non perdere.

Per tutte le informazioni e per ottenere l’ingresso libero, basta cliccare like sulla pagina ufficiale Facebook.

VISITARE I DINTORNI DI PALINURO

A chi viene da fuori per trascorrere il Capodanno al Millionaire di Palinuro e non è mai stato in zona, consigliamo di ritagliarsi uno o due giorni di tempo per visitare i dintorni. Oltre al clima mite, il golfo di Palinuro, la “Perla del Cilento”, vi regalerà panorami mozzafiato ed esperienze culinarie indimenticabili.

Da non perdere e non molto distanti, troverete le località che si affacciano sul golfo di Policastro, come Sapri, Scario e Capitello, ed infine la splendida Maratea, conosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze paesaggistiche.

Cenone di Capodanno al Living di Napoli

Hai voglia di passare il Capodanno 2017 in compagnia di amici e persone nuove che hanno voglia di divertirsi? Magari con la possibilità di godere di un servizio elegante e serio? Il Living è il posto che fa per te.

Il Living fa parte dello scenario della movida napoletana. Oltre a distinguersi per eleganza e arredamento, è un locale che apre il mondo a due settori: quello della ristorazione e quello della vita notturna. Il living infatti è un ristorante-discoteca in cui si apprezza un ambiente multiculturale. Il cenone di capodanno al Living è l’evento, pensato e ideato per chi vuole godersi la festa dell’ultimo giorno dell’anno, e accogliere l’anno nuovo come si fa a casa propria, con un bel menù ricco, fuochi d’artificio e musica dopo cena.

Cenone di capodanno al Living: Info generali

Il cenone di Capodanno al Living comincerà alle ore 20:00 del 31/12. Ad accogliervi ci sarà il cocktail di benvenuto. La cena sarà allietata da musica dal vivo, animazione ai tavoli e il karaoke. L’anno nuovo sarà accolto con i classici e bellissimi fuochi d’artificio.

Alle ore 00:30 si darà inizio alla notte più lunga dell’anno. Tanta musica, balli di gruppo e revival degli anni ’70, ’80 e ’90. Il Living offre l’opportunità di passare la prima notte dell’anno presso la struttura, con relativa colazione il mattino seguente. Chi invece preferisce optare anche per il pranzo dell’1 gennaio, c’è anche quest’opportunità.

capodanno al living di napoli

Cenone di capodanno al Living: Menù

Il menù per il gran cenone di capodanno al Living è pensato per accontentare i palati più esigenti che non vogliono rinunciare ai sapori della tradizione.  Sarete accolti con l’aperitivo bellini, ovvero tartine fantasia e flûte di prosecco. Seguiranno poi gli antipasti, due primi, un secondo con diversi contorni, e per chiudere zuppa di lenticchie e panettone. Disponibile anche menù bambini dai 4 ai 12 anni, mentre al di sotto dei 3 anni è gratuito.

Per maggiori informazioni e prenotazione tavoli telefonate allo 328.03.888.06 oppure visitate questa pagina dedicata all’evento.

cenone di capodanno al living

Mercatini di Natale a Salerno

Dal 27 novembre a Salerno partono i mercatini natalizi della onlus Buongiorno Italia. Come riportato dal quotidiano “La Città”, partiranno il prossimo 27 novembre i nuovi mercatini che l’associazione onlus Buongiorno Italia ha deciso di portare a Salerno per il Natale 2013. Dopo essersi aggiudicati la gettonatissima area di Piazza del Duomo di Milano, i vertici di Buongiorno Italia, la onlus torinese impegnata nella promozione di turismo, cultura, artigianato ed enogastronomia proprio attraverso l’organizzazione di eventi e mercatini tematici, hanno scelto Salerno e le sue “Luci d’Artista” come meta natalizia.
Continue reading “Mercatini di Natale a Salerno”

Capodanno sulla costa in Costiera Amalfitana

Capodanno 2011 in Costiera Amalfitana: sicuramente un misto tra tradizione, innovazione e divertimento, unito alla natura pazzesca che trovate su questa bellissima parte della Campania. Non a caso persino Giovanni Boccaccio ne cantava le lodi, scrivendo che: “Credesi che la marina da Reggio a Gaeta sia quasi la più dilettevole parte d’Italia; nella quale assai presso a Salerno e una costa sopra ‘l mare riguardante, la quale gli abitanti chiamano la costa d’Amalfi”!

A sud della penisola sorrentina, si affaccia sul golfo di Salerno questo tratto di splendida costa prende il nome dalla città di Amalfi. La Costiera Amalfitana è famosa per la sua diversità nelle tradizioni: andatele a scoprire!!!