Capodanno in Campania: Dal capoluogo alla Costiera Amalfitana

panorama della costiera amalfitana campania

Hai in programma di trascorrere il Capodanno 2020 in Campania? Ottima scelta: si tratta di una delle regioni più caratteristiche del nostro Paese, situata tra monti e mare, incantevole nella sua costiera amalfitana e in città come Sorrento, Napoli senza contare le isole.

CAPODANNO IN CILENTO

Per le proposte di Capodanno 2020, vogliamo partire dalla zona del Cilento, probabilmente meno nota ai più ma davvero incantevole.

Un punto d’appoggio strategico potrebbe essere Marina di Camerota che permette escursioni sia in barca, disponibili anche in inverno, sia al Parco nazionale del Cilento e Vallo di Dano.

Uno dei pacchetti per Capodanno 2020 più interessanti in zona è quello proposto dal Park Hotel che prevede 3 giorni e 2 notti di soggiorno, con aperitivo davanti alla brace, cenone di San Silvestro a base di pesce e musica dal vivo, pranzo del 1° gennaio, un altro pranzo o cena inclusi e ovviamente la sistemazione in camera. Il pacchetto è di 330,00€ a persona.

CAPODANNO A NAPOLI

CAPODANNO IN PIAZZA

Spostiamoci in una delle metropoli più belle d’Italia e in una delle piazze più grandi delle nostre città, Piazza Plebiscito. Il concerto di fine anno è sempre molto atteso, l’affluenza enorme e il divertimento assicurato. Di solito la serata inizia verso le 22 e accompagna il pubblico fino a notte fonda. Tradizione vuole che dopo i festeggiamenti in piazza si raggiunga Castel dell’Ovo, per ammirare strabilianti fuochi d’artificio.

Per questo 31 dicembre 2019 l’ospite è davvero d’eccezione: si tratta della mitica Amii Stewart.

Ovviamente Napoli ha a disposizione anche un bellissimo lungomare su cui trascorrere l’ultima notte dell’anno: si allestiscono infatti cinque palchi su cui si esibiscono artisti vari e di balla all’aperto. Uno dei punti clou è senz’altro la Rotonda Diaz.

CENONI

Per quanto riguarda il cenone al ristorante, le proposte che selezioniamo sono:

  • quella più informale del Living, con menù bambini a disposizione e karaoke
  • quelle più eleganti dei ristoranti stellati, come Palazzo Petrucci (350,00€), oppure dell’hotel con Spa come il Romeo di Napoli.

Per maggiori informazioni sulle iniziative in città l’ultimo dell’anno, visita la nostra pagina dedicata al Capodanno a Napoli.

CAPODANNO A SORRENTO

La bellezza di una città come Sorrento non si dimentica mai nella vita. Tutte le vie principali si illuminano a festa, con gli addobbi tipici delle feste come il grande albero di piazza Tasso.

CIUCCO DI FUOCO

Ristoranti e hotel organizzano i Cenoni più grandiosi per avvicinarsi alla mezzanotte. Poi si può scendere tutti in piazza Tasso per assistere al Ciucco di Fuoco, come tradizione vuole, una sagoma di asino a cui viene dato fuoco per scacciare gli spiriti maligni e fare largo al nuovo anno che avanza.

Da una chiatta che viene collocata nel porto di Sorrento, vengono quindi sparati i fuochi d’artificio per concludere i festeggiamenti in grande stile. Ovviamente è possibile ballare per tutta la notte raggiungendo uno dei locali o discoteche della zona.

CAPODANNO A SALERNO

CONCERTO IN PIAZZA AMENDOLA

Se prevedi di trascorrere il Capodanno a Salerno, ecco il programma che è possibile seguire. Come tutte le grandi città italiane, anche qui si organizza il grande concerto di fine anno. È piazza Amendola ad ospitare le grandi star di calibro nazionale e internazionale. Qui, per dare il benvenuto al 2020, si esibiranno Irene Grandi e i Negrita. Fervono i preparativi e c’è moltissimo entusiasmo per la presenza di questi artisti che animeranno il pubblico salernitano e lo porteranno a festeggiare l’arrivo del nuovo anno a tutto rock.

Ci sono poi i fuochi di artificio, il brindisi collettivo e soprattutto la possibilità di approfittare a pieno dell’area pedonale, vista la disponibilità della metropolitana fino a tarda notte.

Nella giornata di Capodanno, il consiglio è anche quello di passeggiare sul lungomare Trieste molto suggestivo e tra gli stand dei mercatini di Natale.

LUCI D’ARTISTA

Nel periodo natalizio a Salerno potrai assistere inoltre ad alcune delle lunimarie più belle d’Italia, conosciute come “Luci d’artista”. Dal 15 novembre 2019 al 19 gennaio 2020 potrai camminare col naso all’insù, perdendoti tra i colori luccicanti e gli alberi colorati tra un bicchiere di spumante, una fetta di panettone o qualche tipico dolce campano. Per maggiori informazioni sulle luci d’artista a Salerno visita il sito ufficiale dell’iniziativa.

CAPODANNO A CASERTA

Anche in questa città si festeggia all’aperto, accolti in piazza Matteotti al ritmo dello spettacolo che si svolge sul grande palco allestito per l’occasione.

Ovviamente allo scoccare della mezzanotte si brinda tutti insieme e si può rimanere a ballare sotto le stelle, grazie alla musica e all’intrattenimento del d set.

CAPODANNO A BENEVENTO

La città di Benevento si organizza per accogliere il nuovo anno allestendo il palco nella zona clou della città, ovvero Piazza Castello che va verso Corso Garibaldi.

Il concertone è ormai un evento molto atteso e la zona è sempre molto affollata. Per chi decide invece di concedersi più relax e tranquillità, è l’occasione ideale per scoprire uno dei bellissimi agriturismi della zona.

OFFERTE PER IL TUO SOGGIORNO DI CAPODANNO IN CAMPANIA



Booking.com

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE

Capodanno a Napoli: Dai concerti in piazza alla crociera in barca a vela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.