Tutte le mostre del Capodanno 2024: Un viaggio artistico attraverso l’Italia

illustrazione fantasiosa di una donna circondata da artisti con fuochi d'artificio di capodanno sullo sfondo

L’avvicinarsi del Capodanno porta con sé un’ondata di entusiasmo e aspettativa, una promessa di nuovi inizi. Ma in Italia, il Capodanno è anche un momento di profondo apprezzamento per l’arte e la cultura. Un modo speciale per celebrare l’arrivo del nuovo anno è immergersi nelle numerose mostre a Capodanno disseminate in tutta la Penisola.

Dal mattino del 31 dicembre al 1 gennaio, molte città italiane diventano la casa di esibizioni artistiche eccezionali. Per il Capodanno 2024 la lista delle mostre è tanto variegata quanto affascinante. Tra queste ricordiamo l’opera geometrica di Escher, la fluidità della danza esplorata da Rodin, i mondi colorati dipinti da Degas e Kahlo, l’emozione cruda catturata da Eve Arnold, l’innovazione dei Macchiaioli, la fantasia di Mirò, la street-art sovversiva di Banksy e l’intensità emotiva di Van Gogh.

Ogni mostra è un viaggio attraverso gli occhi e le menti di artisti che hanno trasceso il loro tempo, offrendo una riflessione non solo sul passato, ma anche sul presente e sul futuro. In questo articolo, esploreremo in dettaglio queste imperdibili mostre a Capodanno, assicurando un inizio d’anno ricco di ispirazione e bellezza.

CONTENUTI nascondi

MILANO

Passato
Arte

BOTERO Via Crucis

La mostra “Fernando Botero: Via Crucis” svela l’arte unica di Botero, attraverso la serie religiosa “Via Crucis”, esplorando il dramma e la poesia della Passione di Cristo. Un’occasione unica per celebrare l’artista colombiano dopo la sua recente scomparsa.
Passato
Arte

Gabriele Basilico. Le mie città / 31 dicembre

La mostra “Gabriele Basilico: Le mie città” rappresenta un omaggio a Gabriele Basilico, celebre fotografo, a dieci anni dalla sua scomparsa. L’esposizione comprende oltre 500 opere. L’obiettivo è esplorare il lavoro di Basilico, dalle sue immagini di Milano fino alle grandi committenze internazionali. Un omaggio imperdibile a uno dei fotografi più importanti della sua generazione.
Passato
Arte

Gabriele Basilico. Le mie città / 1 gennaio

La mostra “Gabriele Basilico: Le mie città” rappresenta un omaggio a Gabriele Basilico, celebre fotografo, a dieci anni dalla sua scomparsa. L’esposizione comprende oltre 500 opere. L’obiettivo è esplorare il lavoro di Basilico, dalle sue immagini di Milano fino alle grandi committenze internazionali. Un omaggio imperdibile a uno dei fotografi più importanti della sua generazione.
Passato
Arte

Goya / 31 dicembre

La mostra “Goya. La ribellione della ragione” a Milano, curata da Víctor Nieto Alcaide, presenta oltre 80 opere di Goya, inclusi dipinti, incisioni e stampe. Esplora la sua evoluzione artistica, le sue idee e l’ambiente storico che ha influenzato il suo lavoro. La mostra celebra l’innovazione artistica di Goya e il suo impatto sulla pittura spagnola dei secoli XVIII e XIX.
Passato
Arte

Goya / 1 gennaio

La mostra “Goya. La ribellione della ragione” a Milano, curata da Víctor Nieto Alcaide, presenta oltre 80 opere di Goya, inclusi dipinti, incisioni e stampe. Esplora la sua evoluzione artistica, le sue idee e l’ambiente storico che ha influenzato il suo lavoro. La mostra celebra l’innovazione artistica di Goya e il suo impatto sulla pittura spagnola dei secoli XVIII e XIX.
Passato
Arte

Guido Harari. Incontri / 31 dicembre

Mostra a Milano dedicata a Guido Harari: 300 fotografie, filmati, incontri con l’autore. Ripercorre carriera da musicista a fotografo di copertine di dischi. Nuova installazione su Milano e personalità culturali. “Caverna magica” per ritratti su prenotazione e “ritratti sospesi” per aiutare il disagio sociale. Immagini inedite e filmati d’epoca mostrano processo creativo.
Passato
Arte

Guido Harari. Incontri / 1 gennaio

Mostra a Milano dedicata a Guido Harari: 300 fotografie, filmati, incontri con l’autore. Ripercorre carriera da musicista a fotografo di copertine di dischi. Nuova installazione su Milano e personalità culturali. “Caverna magica” per ritratti su prenotazione e “ritratti sospesi” per aiutare il disagio sociale. Immagini inedite e filmati d’epoca mostrano processo creativo.
mostra jimmy nelson humanity milano
Passato
Arte

Jimmy Nelson – Humanity / 31 dicembre

“Jimmy Nelson – Humanity” è un’emozionante viaggio attraverso la bellezza e la diversità delle culture indigene, volto a preservare le loro tradizioni in un mondo sempre più globalizzato. La mostra comprende scatti realizzati in un periodo di oltre tre anni, consentendo al pubblico di immergersi nelle realtà più remote e sconosciute, dai maestosi deserti alle foreste.
mostra jimmy nelson humanity milano
Passato
Arte

Jimmy Nelson – Humanity / 01 gennaio

“Jimmy Nelson – Humanity” è un’emozionante viaggio attraverso la bellezza e la diversità delle culture indigene, volto a preservare le loro tradizioni in un mondo sempre più globalizzato. La mostra comprende scatti realizzati in un periodo di oltre tre anni, consentendo al pubblico di immergersi nelle realtà più remote e sconosciute, dai maestosi deserti alle foreste.
mostra klimt a milano
Passato

Klimt – The Gold Experience / 31 dicembre

Immergiti nella vita e nell’arte di Gustav Klimt con la mostra “Klimt – The Gold Experience”, in programma allo Spazio Mil a Sesto San Giovanni, a circa mezz’ora da Milano. L’esperienza ha inizio con una timeline sulla storia personale dell’artista e sul suo ruolo nella Secessione Viennese, per poi entrare nel vivo con le sue opere più iconiche e concludere in bellezza con un viaggio multisensoriale tra videomapping, musica classica e realtà virtuale.
mostra klimt a milano
Passato

Klimt – The Gold Experience / 01 gennaio

Immergiti nella vita e nell’arte di Gustav Klimt con la mostra “Klimt – The Gold Experience”, in programma allo Spazio Mil a Sesto San Giovanni, a circa mezz’ora da Milano. L’esperienza ha inizio con una timeline sulla storia personale dell’artista e sul suo ruolo nella Secessione Viennese, per poi entrare nel vivo con le sue opere più iconiche e concludere in bellezza con un viaggio multisensoriale tra videomapping, musica classica e realtà virtuale.
mostra leonardo da vinci a milano
Passato
Arte

Museo Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo

Immergiti in un affascinante viaggio alla scoperta del genio di Leonardo Da Vinci: al Museo Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo a Milano puoi osservare più di 200 macchine in 3D, oltre a svariate ricostruzioni fisiche delle incredibili invenzioni ideate dal celebre artista e scienziato e ad un restauro digitale del dipinto “L’Ultima Cena”. La mostra ha ottenuto il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica. Aperta anche a Capodanno.
Passato
Arte

Morandi 1890 – 1964

La mostra “Morandi 1890-1964” al Palazzo Reale a Milano presenta circa 120 opere che coprono cinquant’anni di attività dell’artista Giorgio Morandi, dal 1913 al 1963. La mostra celebra il legame tra Morandi e Milano, evidenziando il contributo di collezionisti e istituzioni milanesi alla sua carriera. L’esposizione offre un percorso cronologico con 34 sezioni che mostrano l’evoluzione stilistica dell’artista.
Passato
Arte

Rodin e la danza / 31 dicembre

Mostra con Museo Rodin Parigi esplora influenza danza su Rodin, esibendo 15 statuine di danzatrici. Allestimento Dotdotdot offre prospettiva interattiva sulla danza contemporanea e opere “danzanti” di Rodin. Curata da Aude Chevalier, Cristiana Natali ed Elena Cervellati, offre approccio multidisciplinare con dialogo tra sculture e multimedia.
Passato
Arte

Rodin e la danza / 1 gennaio

Mostra con Museo Rodin Parigi esplora influenza danza su Rodin, esibendo 15 statuine di danzatrici. Allestimento Dotdotdot offre prospettiva interattiva sulla danza contemporanea e opere “danzanti” di Rodin. Curata da Aude Chevalier, Cristiana Natali ed Elena Cervellati, offre approccio multidisciplinare con dialogo tra sculture e multimedia.
Passato
Arte

Vincent van Gogh / 31 dicembre

La mostra “Vincent van Gogh” presenta oltre 40 opere di Van Gogh, tra cui capolavori come “I mangiatori di patate” e disegni delle varie fasi della sua carriera. L’esposizione esplora il rapporto tra la visione artistica di Van Gogh, la sua dimensione culturale, l’amore per i libri e l’influenza giapponese attraverso stampe.
Passato
Arte

Vincent van Gogh / 1 gennaio

La mostra “Vincent van Gogh” presenta oltre 40 opere di Van Gogh, tra cui capolavori come “I mangiatori di patate” e disegni delle varie fasi della sua carriera. L’esposizione esplora il rapporto tra la visione artistica di Van Gogh, la sua dimensione culturale, l’amore per i libri e l’influenza giapponese attraverso stampe.
Passato
Arte

Mostra Amazônia di Sebastião Salgado / 31 dicembre

Un’immersione totale nella foresta amazzonica con oltre 200 fotografie. Divisa in paesaggi e ritratti delle popolazioni indigene, la mostra invita alla riflessione sulla necessità di proteggere questa regione. Salgado cattura la maestosità della foresta e la vita delle tribù, portando l’Amazzonia e le sue sfide a un pubblico globale.
Passato
Arte

Mostra Amazônia di Sebastião Salgado / 1 gennaio

Un’immersione totale nella foresta amazzonica con oltre 200 fotografie. Divisa in paesaggi e ritratti delle popolazioni indigene, la mostra invita alla riflessione sulla necessità di proteggere questa regione. Salgado cattura la maestosità della foresta e la vita delle tribù, portando l’Amazzonia e le sue sfide a un pubblico globale.
Passato
Arte

Gallerie d’Italia – Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo / 31 dicembre

La mostra celebra il pittore bergamasco, Moroni, noto per i ritratti in azione. Un’immersione completa nella sua carriera, esplorando gli esordi presso la bottega del Moretto e confrontandolo con artisti contemporanei come Lotto e Savoldo. Con nove sezioni, include opere di Tiziano, Veronese e Tintoretto, promuovendo un dialogo con le produzioni artistiche del tempo.  
Passato
Arte

Gallerie d’Italia – Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo / 1 gennaio

La mostra celebra il pittore bergamasco, Moroni, noto per i ritratti in azione. Un’immersione completa nella sua carriera, esplorando gli esordi presso la bottega del Moretto e confrontandolo con artisti contemporanei come Lotto e Savoldo. Con nove sezioni, include opere di Tiziano, Veronese e Tintoretto, promuovendo un dialogo con le produzioni artistiche del tempo.  
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Space Dreamers / 31 dicembre

“Space Dreamers” è la prima mostra immersiva dedicata allo spazio, con 16 installazioni create da Elena e Giulia Sella. Un viaggio emozionale che rivive lo sbarco sulla luna, esplora pianeti e offre un entusiasmante viaggio tra galassie. Preparatevi per un’esperienza straordinaria nella conquista spaziale!
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Space Dreamers / 1 gennaio

“Space Dreamers” è la prima mostra immersiva dedicata allo spazio, con 16 installazioni create da Elena e Giulia Sella. Un viaggio emozionale che rivive lo sbarco sulla luna, esplora pianeti e offre un entusiasmante viaggio tra galassie. Preparatevi per un’esperienza straordinaria nella conquista spaziale!
Passato
Arte

STEP

STEP FuturAbility District offre un percorso interattivo di 10 tappe, esplorando la trasformazione digitale. Grazie a interazioni, STEP fornisce il tuo profilo di FuturAbility e consigli personalizzati per approfondire temi futuri. Con la guida virtuale FORWARD, l’esperienza di un’ora coinvolge attivamente gli esploratori, offrendo informazioni stimolanti e interazioni in tempo reale.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Lego Life / 31 dicembre

La mostra presenta meravigliosi diorami costruiti interamente con mattoncini Lego, ma anche una sala immersiva, opere ispirate all’arte Lego, un laboratorio e giochi di ruolo. Non sponsorizzata direttamente da LEGO, è realizzata grazie a grandi collezionisti. Un’opportunità di gioco, creatività e divertimento per tutta la famiglia.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Lego Life / 1 gennaio

La mostra presenta meravigliosi diorami costruiti interamente con mattoncini Lego, ma anche una sala immersiva, opere ispirate all’arte Lego, un laboratorio e giochi di ruolo. Non sponsorizzata direttamente da LEGO, è realizzata grazie a grandi collezionisti. Un’opportunità di gioco, creatività e divertimento per tutta la famiglia.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Scientopolis Milano / 31 dicembre

“Scientopolis” offre un coinvolgente viaggio attraverso Fisica, Chimica, Biologia e Astronomia allo Spazio Ventura XV di Milano. La mostra interattiva, ideale per tutte le età, trasforma la scienza in un’avventura educativa e divertente. Con macchine interattive, illusioni, un fiume di slime e esperienze virtuali incluse nel prezzo, l’evento offre un’emozionante immersione nelle leggi dell’universo.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Scientopolis Milano / 1 gennaio

“Scientopolis” offre un coinvolgente viaggio attraverso Fisica, Chimica, Biologia e Astronomia allo Spazio Ventura XV di Milano. La mostra interattiva, ideale per tutte le età, trasforma la scienza in un’avventura educativa e divertente. Con macchine interattive, illusioni, un fiume di slime e esperienze virtuali incluse nel prezzo, l’evento offre un’emozionante immersione nelle leggi dell’universo.

ROMA

mostra capodanno a fiumicino
Passato
Arte

Da Tutankhamon a Cleopatra

La straordinaria mostra “Da Tutankhamon a Cleopatra” a Roma è un omaggio al fascino dell’Antico Egitto. Tra i preziosi reperti da ammirare, l’iconico elmo d’oro di Tutankhamon. E ancora: il personaggio storico di Cleopatra, le cui tracce si fondono con il mito e la leggenda, dando origine ad un mistero che incanta da secoli. Regalati un viaggio indimenticabile tra arte, religione e cultura egizia al The Wow Side.
mostre di capodanno roma
Passato
Arte

Andy Warhol – Universo Warhol / 31 dicembre

Aperta al pubblico nella giornata del 31 dicembre, la mostra “Andy Warhol – Universo Warhol” al Museo della Fanteria a Roma, curata da Achille Bonito Oliva, presenta ben 170 opere che ripercorrono la strabiliante carriera dell’Artista. Dalle composizioni grafiche agli iconici ritratti delle star dello show business – tra cui Marilyn Monroe – dalle porcellane alle polaroid con celebrità dell’epoca: un viaggio colorato nel mondo della Pop Art.
mostre di capodanno roma
Passato
Arte

Andy Warhol – Universo Warhol / 01 gennaio

Aperta al pubblico nel pomeriggio del 01 gennaio, la mostra “Andy Warhol – Universo Warhol” al Museo della Fanteria a Roma, curata da Achille Bonito Oliva, presenta ben 170 opere che ripercorrono la strabiliante carriera dell’Artista. Dalle composizioni grafiche agli iconici ritratti delle star dello show business – tra cui Marilyn Monroe – dalle porcellane alle polaroid con celebrità dell’epoca: un viaggio colorato nel mondo della Pop Art.
Passato
Arte

Escher / 31 dicembre

Una mostra straordinaria celebra l’artista olandese Escher, noto per le sue opere uniche che fondono arte, matematica e fantasia. L’antologica presenta circa 200 opere iconiche, tra cui “Mano con sfera riflettente”, “Vincolo d’unione” e “Metamorfosi II”. Escher, nato nei Paesi Bassi nel 1898, ha vissuto in Italia per molti anni, ispirandosi alla sua bellezza. Una prospettiva approfondita sul suo genio artistico.
Passato
Arte

Escher / 1 gennaio

Una mostra straordinaria celebra l’artista olandese Escher, noto per le sue opere uniche che fondono arte, matematica e fantasia. L’antologica presenta circa 200 opere iconiche, tra cui “Mano con sfera riflettente”, “Vincolo d’unione” e “Metamorfosi II”. Escher, nato nei Paesi Bassi nel 1898, ha vissuto in Italia per molti anni, ispirandosi alla sua bellezza. Una prospettiva approfondita sul suo genio artistico.
Passato
Arte

Serial Killer – Castelnuovo Roma / 31 dicembre

A Roma, dopo il successo a Milano, arriva la mostra sui serial killer più pericolosi al mondo. Espone cimeli originali, racconta le loro storie, e ricostruisce scene del crimine. La mostra presenta anche una vasta collezione di scritti e disegni autografati dai serial killer, offrendo un’esperienza unica e scientificamente accurata. Un’occasione per non dimenticare le vittime.
Passato
Arte

Serial Killer – Castelnuovo Roma / 1 gennaio

A Roma, dopo il successo a Milano, arriva la mostra sui serial killer più pericolosi al mondo. Espone cimeli originali, racconta le loro storie, e ricostruisce scene del crimine. La mostra presenta anche una vasta collezione di scritti e disegni autografati dai serial killer, offrendo un’esperienza unica e scientificamente accurata. Un’occasione per non dimenticare le vittime.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Trame di Luce / Roma

Trame di Luce, un’incredibile esperienza invernale in due location iconiche: l’Orto Botanico di Roma e i Giardini Reali di Monza. Scopri un mondo di opere luminose d’arte e magia immerso nella natura, accompagnato da una colonna sonora speciale. Aperto anche a Capodanno. Un appuntamento imperdibile per tutti.
Passato
Arte

Van Gogh Experience – Next Museum / 31 dicembre

La “Van Gogh Experience” a Roma offre una straordinaria immersione nella vita e nell’arte di Van Gogh attraverso una mostra multimediale multisensoriale al NEXT MUSEUM. Una timeline introduce la sua vita, seguita da un coinvolgente viaggio visivo e sonoro nel suo mondo. Opere famose e realtà virtuale completano l’esperienza.
Passato
Arte

Van Gogh Experience – Next Museum / 1 gennaio

La “Van Gogh Experience” a Roma offre una straordinaria immersione nella vita e nell’arte di Van Gogh attraverso una mostra multimediale multisensoriale al NEXT MUSEUM. Una timeline introduce la sua vita, seguita da un coinvolgente viaggio visivo e sonoro nel suo mondo. Opere famose e realtà virtuale completano l’esperienza.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Scientopolis Evolution Park / 31 dicembre

Un coinvolgente viaggio scientifico attraverso exhibit interattivi. La mostra copre Fisica, Chimica, Biologia e Astronomia, promuovendo l’educazione scientifica per famiglie e studenti. L’Evolution Park, con realtà virtuale, esplora l’evoluzione della vita dalla sua origine al futuro prossimo della Terra, offrendo un’esperienza immersiva e completa sui processi evolutivi. Un mix di apprendimento e divertimento!
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Scientopolis Evolution Park / 1 gennaio

Un coinvolgente viaggio scientifico attraverso exhibit interattivi. La mostra copre Fisica, Chimica, Biologia e Astronomia, promuovendo l’educazione scientifica per famiglie e studenti. L’Evolution Park, con realtà virtuale, esplora l’evoluzione della vita dalla sua origine al futuro prossimo della Terra, offrendo un’esperienza immersiva e completa sui processi evolutivi. Un mix di apprendimento e divertimento!
Passato
Arte

Lou Dematteis. Un viaggio di ritorno

Il fotoreporter Lou Dematteis documenta, attraverso oltre 100 fotografie inedite, i suoi viaggi in Italia tra il 1972 e il 1980. Il percorso espositivo segue il suo Grand Tour in treno, evidenziando la rapida trasformazione della società italiana. Le immagini catturano dieci anni di vita sociale, dalla cultura “ufficiale” alle lotte popolari.
Arte

Helmut Newton. Legacy

La mostra rivela oltre 200 scatti, di cui 80 inediti, ed esplora la vita di Newton, da Berlino all’Australia, evidenziando la sua evoluzione artistica dagli anni ’40 agli anni ’90. Materiali d’archivio e testimonianze: un’immersione nel processo creativo. Newton, figura rivoluzionaria nella fotografia di moda, collaborò con stilisti come Yves Saint Laurent e sperimentò servizi innovativi ispirati a Hitchcock e Fellini.
Passato
Arte

Favoloso Calvino / 31 dicembre

Il percorso espositivo offre un viaggio attraverso la vita, l’impegno politico e la produzione letteraria di Italo Calvino, con oltre duecento opere, tra cui dipinti, sculture, disegni e illustrazioni. La mostra riflette i temi calviniani, dalla cosmopolitismo alla modernità urbana, integrando immagini e oggetti con le parole dello scrittore.
Passato
Arte

Favoloso Calvino / 1 gennaio

Il percorso espositivo offre un viaggio attraverso la vita, l’impegno politico e la produzione letteraria di Italo Calvino, con oltre duecento opere, tra cui dipinti, sculture, disegni e illustrazioni. La mostra riflette i temi calviniani, dalla cosmopolitismo alla modernità urbana, integrando immagini e oggetti con le parole dello scrittore.

TUTTE LE ALTRE CITTÀ

BOLOGNA

Passato
Arte

The World of Banksy – The immersive experience / Bologna

Bologna celebra Banksy con una straordinaria retrospettiva. A Capodanno, Palazzo Pallavicini ospita “The World of Banksy”, emozionante viaggio attraverso l’arte urbana. L’esposizione mette in mostra oltre 90 opere di street artist che hanno ricreato i capolavori di Banksy. La mostra presenta inoltre “iBanksy”, una sezione video che approfondisce il messaggio sociale delle opere di questo enigmatico artista.
Passato
Arte

Vivian Maier Anthology / 31 dicembre

A Capodanno Palazzo Pallavicini a Bologna ospiterà “Vivian Maier – Anthology”, una straordinaria mostra di quasi 150 fotografie originali e filmati Super 8mm. Curata da Anne Morin di DiChroma Photography, la mostra offre una selezione completa delle opere di Vivian Maier, compresi i suoi filmati Super 8mm. Un evento imperdibile per gli amanti della fotografia!
Passato
Arte

Vivian Maier Anthology / 1 gennaio

A Capodanno Palazzo Pallavicini a Bologna ospiterà “Vivian Maier – Anthology”, una straordinaria mostra di quasi 150 fotografie originali e filmati Super 8mm. Curata da Anne Morin di DiChroma Photography, la mostra offre una selezione completa delle opere di Vivian Maier, compresi i suoi filmati Super 8mm. Un evento imperdibile per gli amanti della fotografia!
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Animali fantastici. Il giardino delle meraviglie / 31 dicembre

La mostra di Arthemisia è un’esperienza di intrattenimento unica. Oltre 90 animali, creati da 23 artisti contemporanei, popolano il primo zoo d’artista al mondo. Senza gabbie, il museo diventa un vasto habitat dove pitture, sculture e installazioni creano un ecosistema artistico rispettoso. Un safari pedonale tra opere che trasformano il Palazzo in un Giardino delle Meraviglie, aperto a tutti, grandi e piccoli.
Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Animali fantastici. Il giardino delle meraviglie / 1 gennaio

La mostra di Arthemisia è un’esperienza di intrattenimento unica. Oltre 90 animali, creati da 23 artisti contemporanei, popolano il primo zoo d’artista al mondo. Senza gabbie, il museo diventa un vasto habitat dove pitture, sculture e installazioni creano un ecosistema artistico rispettoso. Un safari pedonale tra opere che trasformano il Palazzo in un Giardino delle Meraviglie, aperto a tutti, grandi e piccoli.

FIRENZE

Passato
Arte

Giardino di Boboli-Giardino Bardini-Museo delle Porcellane

Il Giardino di Boboli, dietro Palazzo Pitti, è un esemplare giardino all’italiana curato dai Medici. Con statue, grotte di Buontalenti e fontane, è un museo all’aperto arricchito dai Lorena e Savoia. Il Museo delle Porcellane, nella Palazzina del Cavaliere, espone pregevoli porcellane europee, integrando la storia medicea con collezioni da Parma, Piacenza e Sala Baganza, contribuendo a comprendere la vita di corte.
Passato
Arte

Galleria Palatina-Galleria Arte Moderna-Museo della Moda e del Costume-Tesoro dei Gran Duchi

La Galleria espone opere di Raffaello, Tiziano, Caravaggio. Gli Appartamenti Reali mostrano mobili e opere dal ‘500 all’800. La Galleria d’Arte Moderna espone dipinti e sculture dal ‘700 alla prima guerra mondiale. Il Museo della Moda e del Costume presenta abiti, accessori e gioielli dalla fine del XVIII secolo a oggi. Il Tesoro dei Granduchi custodisce il “Tesoro dei Medici” con vasi in pietre dure e argenti.
Passato
Arte

ANISH KAPOOR. UNTRUE UNREAL

La mostra di Anish Kapoor rivoluziona l’idea di scultura contemporanea, tra monumentali installazioni, ambienti intimi e forme conturbanti. Curata da Arturo Galansino, la mostra offre un percorso coinvolgente e crea un originale dialogo con l’architettura e il pubblico di Palazzo Strozzi
Passato
Arte

OLIVO BARBIERI: PENSIERI DIVERSI

Le fotografie di Olivo Barbieri offrono uno sguardo critico sulla società contemporanea, oscillando tra euforia e disumanizzazione. Barbieri esplora la trasformazione dei luoghi iconici e rivisita le Alpi, Capri e il Wet Market in Cina, creando installazioni temporanee che mescolano realtà e finzione in modo incisivo.
Passato
Arte

SPLENDORI CELESTI. L’OSSERVAZIONE DELL’UNIVERSO DA GALILEO AL TELESCOPIO SPAZIALE

La mostra innovativa su Galileo adotta un approccio coinvolgente, raccontando la sua rivoluzionaria visione scientifica. Utilizzando installazioni immersive, proiezioni emozionanti trasmettono la scoperta galileiana, coinvolgendo visitatori di tutte le età in un’esperienza unica.

FORLÌ

Passato
Arte

Eve Arnold. L’Opera, 1950 – 1980

Il Museo San Domenico di Forlì presenta “Eve Arnold: L’opera, 1950-1980”, mostra dedicata alla celebre fotografa del XX secolo. Con 170 fotografie a colori e in bianco e nero, esplora la carriera di Eve Arnold, membro di Magnum Photos dal 1951. Il suo lavoro mette al centro l’essere umano, da celebrità a vite comuni, coprendo temi come la povertà, la politica e il femminismo. È un’immersione nell’arte della fotografia che non va persa.

GENOVA

Passato
Arte

The World of Banksy – The immersive experience / Genova

Banksy, enigmatico maestro dell’arte urbana, è la stella di “The World of Banksy – The Immersive Experience,” straordinaria mostra che trasforma la suggestiva stazione di Genova Piazza Principe in un regno di creatività. Questa esposizione imperdibile offre un’immersione completa nell’universo di Banksy. Con oltre 100 opere e murales a grandezza naturale, questa mostra è un viaggio intrigante nel mondo di un genio anonimo.

GUBBIO (PERUGIA)

Passato
Arte

I Macchiaioli / 31 dicembre

Gubbio celebra l’autunno con “I Macchiaioli e la pittura en plein air tra Francia e Italia”. Oltre 70 opere di Macchiaioli come Signorini, Fattori, Abbati e rappresentanti della Scuola di Barbizon come Corot. Questa mostra, curata da Simona Bartolena, offre un’immersione nell’arte rivoluzionaria del XIX secolo e il suo contesto storico e culturale. Una panoramica imperdibile dell’arte italiana e francese del tempo.
Passato
Arte

I Macchiaioli / 1 gennaio

Gubbio celebra l’autunno con “I Macchiaioli e la pittura en plein air tra Francia e Italia”. Oltre 70 opere di Macchiaioli come Signorini, Fattori, Abbati e rappresentanti della Scuola di Barbizon come Corot. Questa mostra, curata da Simona Bartolena, offre un’immersione nell’arte rivoluzionaria del XIX secolo e il suo contesto storico e culturale. Una panoramica imperdibile dell’arte italiana e francese del tempo.

LUCCA

Passato
Arte

Antonio Canova e il Neoclassicismo a Lucca / 31 dicembre

Scopri l’eredità di Antonio Canova e del Neoclassicismo a Lucca in una mostra curata da Vittorio Sgarbi. Ammira opere di Canova, Goya, Hayez e maestri lucchesi, un viaggio nella bellezza aperto anche a Capodanno.
Passato
Arte

Antonio Canova e il Neoclassicismo a Lucca / 1 gennaio

Scopri l’eredità di Antonio Canova e del Neoclassicismo a Lucca in una mostra curata da Vittorio Sgarbi. Ammira opere di Canova, Goya, Hayez e maestri lucchesi, un viaggio nella bellezza aperto anche a Capodanno.

MONZA

Passato
Arte | Capodanno per famiglie

Trame di Luce / Monza

Trame di Luce, un’incredibile esperienza invernale in due location iconiche: l’Orto Botanico di Roma e i Giardini Reali di Monza. Scopri un mondo di opere luminose d’arte e magia immerso nella natura, accompagnato da una colonna sonora speciale. Aperto anche a Capodanno. Un appuntamento imperdibile per tutti.

PALERMO

Passato
Arte

Frida Kahlo Experience / 31 dicembre

A Capodanno Palazzo Mazzarino di Palermo ospiterà “Frida Kahlo Experience,” mostra multimediale dedicata alla celebre artista. La mostra offre un percorso suddiviso in sei aree tematiche che raccontano la vita e la carriera di Frida Kahlo, includendo riproduzioni ad alta definizione delle sue opere, esperienze di realtà virtuale e attività interattive per i visitatori. Omaggio straordinario all’artista del Novecento.
Passato
Arte

Frida Kahlo Experience / 1 gennaio

A Capodanno Palazzo Mazzarino di Palermo ospiterà “Frida Kahlo Experience,” mostra multimediale dedicata alla celebre artista. La mostra offre un percorso suddiviso in sei aree tematiche che raccontano la vita e la carriera di Frida Kahlo, includendo riproduzioni ad alta definizione delle sue opere, esperienze di realtà virtuale e attività interattive per i visitatori. Omaggio straordinario all’artista del Novecento.
Passato
Arte

Frida Kahlo. Una vita per immagini / 31 dicembre

La Galleria d’Arte Moderna di Palermo presenta “Frida Kahlo: Una vita per immagini” dal 21/10/2023 al 03/03/2024. Scopri la vita passionale di Frida attraverso oltre 100 fotografie di grandi artisti e documenti, incluso un catalogo originale della mostra a Parigi. La mostra rimarrà aperta anche a Capodanno, offrendo un’opportunità unica per immergersi nell’arte e nella storia di Frida Kahlo.
Passato
Arte

Frida Kahlo. Una vita per immagini / 1 gennaio

La Galleria d’Arte Moderna di Palermo presenta “Frida Kahlo: Una vita per immagini” dal 21/10/2023 al 03/03/2024. Scopri la vita passionale di Frida attraverso oltre 100 fotografie di grandi artisti e documenti, incluso un catalogo originale della mostra a Parigi. La mostra rimarrà aperta anche a Capodanno, offrendo un’opportunità unica per immergersi nell’arte e nella storia di Frida Kahlo.
the social museum palermo
Arte | Capodanno con bambini

The Social Museum

Arriva a Palermo la prima selfie-room: si chiama The Social Museum, un atelier di oltre 200 mq con 25 scenari innovativi, colorati e divertenti dove poter scattare foto e girare clip di impatto. Dalla piscina di palline ai paesaggi cosmici, dalla parete di paperelle ai pupazzi in formato XXL, troverai tutto l’occorrente per dare libero sfogo alla tua creatività!
mostra multimediale banksy palermo
Passato
Arte

Inside Banksy – Unauthorized Exhibition

La prima mostra non autorizzata, in esclusiva a Palermo, dedicata alla street art sovversiva, satirica e innovativa di Banksy. Un percorso multimediale che prende forma a Palazzo Trinacria, dove potrai immergerti tra immagini, suoni e musiche che riportano alla memoria la cultura underground di Bristol. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 (sabato e domenica fino alle 20).

PARMA

Passato
Arte

Edgar Degas e i suoi amici / 31 dicembre

Mostra a Palazzo Dalla Rosa Prati, Parma, dal 16/09/2023 al 07/01/2024, inclusi i giorni di Capodanno: “Edgar Degas e i suoi amici”. Esplora il mondo realista di Degas e amici impressionisti. Opere varie, tra cui disegni, xilografie, sculture, in un edificio neoclassico vicino al Battistero. In mostra anche opere di artisti contemporanei.
Passato
Arte

Edgar Degas e i suoi amici / 1 gennaio

Mostra a Palazzo Dalla Rosa Prati, Parma, dal 16/09/2023 al 07/01/2024, inclusi i giorni di Capodanno: “Edgar Degas e i suoi amici”. Esplora il mondo realista di Degas e amici impressionisti. Opere varie, tra cui disegni, xilografie, sculture, in un edificio neoclassico vicino al Battistero. In mostra anche opere di artisti contemporanei.
mostra keith haring parma
Passato
Arte

Keith Haring – Radiant Vision / 31 dicembre

La mostra “Keith Haring – Radiant Vision” a Parma, nella suggestiva cornice di Palazzo Tarasconi, presenta oltre 130 opere del celebre artista pop, esplorando diverse sfaccettature della sua vita e carriera. Un omaggio alla figura di Haring  universalmente apprezzata sia per l’influenza nel campo dell’arte contemporanea, sia per il suo impegno sociale.
mostra keith haring parma
Passato
Arte

Keith Haring – Radiant Vision / 01 gennaio

La mostra “Keith Haring – Radiant Vision” a Parma, nella suggestiva cornice di Palazzo Tarasconi, presenta oltre 130 opere del celebre artista pop, esplorando diverse sfaccettature della sua vita e carriera. Un omaggio alla figura di Haring  universalmente apprezzata sia per l’influenza nel campo dell’arte contemporanea, sia per il suo impegno sociale.

RICCIONE (RN)

Passato
Arte

Robert Capa. Retrospettiva

La mostra su Robert Capa presenta oltre 100 fotografie in bianco e nero, testimonianza dei principali conflitti del Novecento. Capa ha documentato eventi storici cruciali, dalle guerre civili spagnole allo sbarco in Normandia. Queste immagini sono diventate icone, trasmettendo l’emozione e l’orrore dei momenti storici. La mostra è suddivisa in 13 sezioni, tra cui una sezione dedicata a Gerda Taro e alla loro intensa relazione.

TORINO

Passato
Arte

Gianni Caravaggio. PER ANALOGIAM / 31 dicembre

Esibendo opere degli ultimi trent’anni, inclusi cinque nuovi pezzi, la mostra riflette sul potere evocativo delle opere e delle immagini. Il pensiero per analogia emerge, dove ogni forma è metafora, collegando il finito e l’infinito. La mostra è la terza di un ciclo incentrato su artisti italiani, evidenziando il pensiero per analogia.
Passato
Arte

Gianni Caravaggio. PER ANALOGIAM / 1 gennaio

Esibendo opere degli ultimi trent’anni, inclusi cinque nuovi pezzi, la mostra riflette sul potere evocativo delle opere e delle immagini. Il pensiero per analogia emerge, dove ogni forma è metafora, collegando il finito e l’infinito. La mostra è la terza di un ciclo incentrato su artisti italiani, evidenziando il pensiero per analogia.
Passato
Arte

Gallerie d’Italia – Torino

Con uno spazio unico dedicato a fotografia e video arte, il museo connette passato e futuro. L’apertura riflette l’impegno nella cultura contemporanea, promuovendo la socialità. Il progetto architettonico di Michele De Lucchi trasforma il palazzo storico in un luogo aperto al pubblico, mantenendo la memoria delle sue funzioni passate e sottolineando l’importanza della cultura come motore di sviluppo collettivo.
Passato
Arte

Body Worlds Vital

BODY WORLDS VITAL è un’esperienza coinvolgente che esplora l’anatomia umana, la salute e il benessere. Scopri come prevenire malattie gravi e vivere in armonia con il tuo corpo e la tua mente. Una mostra emozionante e educativa.
mostra fotografica stupinigi torino
Passato
Arte

Lee Miller: Photographer & Surrealist / 31 dicembre

Oltre cento fotografie tratte dall’Archivio Lee Miller saranno presenti all’interno della mostra dedicata all’artista, evidenziando il suo talento eclettico e coprendo diverse fasi della sua carriera: da Parigi a New York, passando per ritratti di personaggi famosi, nature morte e fotoreportage realizzati in vari territori di guerra. Da modella a reporter impegnata, Miller ha lasciato un segno indelebile nella storia della fotografia contemporanea.
mostra fotografica stupinigi torino
Passato
Arte

Lee Miller: Photographer & Surrealist / 01 gennaio

Oltre cento fotografie tratte dall’Archivio Lee Miller saranno presenti all’interno della mostra dedicata all’artista, evidenziando il suo talento eclettico e coprendo diverse fasi della sua carriera: da Parigi a New York, passando per ritratti di personaggi famosi, nature morte e fotoreportage realizzati in vari territori di guerra. Da modella a reporter impegnata, Miller ha lasciato un segno indelebile nella storia della fotografia contemporanea.
palazzo madama torino
Passato
Arte

Liberty – Torino Capitale / 31 dicembre

Nella solenne atmosfera di Palazzo Madama, sia il 31 dicembre che il 01 gennaio, puoi riscoprire la bellezza e il valore storico dello stile Liberty, ammirando una nutrita selezione di opere architettoniche, artistiche e di design. L’esposizione mira a far comprendere il ruolo fondamentale della città di Torino, durante il secolo scorso, nella creazione e diffusione dello stile Liberty, contribuendo alla sua candidatura come Patrimonio UNESCO.
palazzo madama torino
Passato
Arte

Liberty – Torino Capitale / 01 gennaio

Nella solenne atmosfera di Palazzo Madama, sia il 31 dicembre che il 01 gennaio, puoi riscoprire la bellezza e il valore storico dello stile Liberty, ammirando una nutrita selezione di opere architettoniche, artistiche e di design. L’esposizione mira a far comprendere il ruolo fondamentale della città di Torino, durante il secolo scorso, nella creazione e diffusione dello stile Liberty, contribuendo alla sua candidatura come Patrimonio UNESCO.
mastio della cittadella torino
Passato
Arte

Mirò a Torino / 31 dicembre

La mostra “Mirò a Torino”, a cura del noto critico d’arte Achille Bonito Oliva, celebra il 40° anniversario della morte di Joan Mirò, proponendo 100 opere tratte da collezioni private: dipinti, sculture, litografie, tra cui il ritratto privato di Man Ray. L’esposizione si trova all’interno del Mastio della Cittadella, antica fortezza sabauda, e mira ad esplorare la trasformazione dei linguaggi pittorici tra gli anni ’20 e ’30, tra stili innovativi e influenze esotiche.
mastio della cittadella torino
Passato
Arte

Mirò a Torino / 01 gennaio

La mostra “Mirò a Torino”, a cura del noto critico d’arte Achille Bonito Oliva, celebra il 40° anniversario della morte di Joan Mirò, proponendo 100 opere tratte da collezioni private: dipinti, sculture, litografie, tra cui il ritratto privato di Man Ray. L’esposizione si trova all’interno del Mastio della Cittadella, antica fortezza sabauda, e mira ad esplorare la trasformazione dei linguaggi pittorici tra gli anni ’20 e ’30, tra stili innovativi e influenze esotiche.
Passato
Arte

Trad u/i zioni d’Eurasia. Frontiere liquide e mondi in connessione / 31 dicembre

La mostra “Trad u/i zioni d’Eurasia” a Torino esplora i legami culturali tra Asia ed Europa attraverso oggetti e opere d’arte. Include opere prestate da collezioni italiane e installazioni di artisti contemporanei. La mostra si evolve nel tempo e offre versioni in LIS e audio per visitatori con disabilità uditiva.
Passato
Arte

Trad u/i zioni d’Eurasia. Frontiere liquide e mondi in connessione / 1 gennaio

La mostra “Trad u/i zioni d’Eurasia” a Torino esplora i legami culturali tra Asia ed Europa attraverso oggetti e opere d’arte. Include opere prestate da collezioni italiane e installazioni di artisti contemporanei. La mostra si evolve nel tempo e offre versioni in LIS e audio per visitatori con disabilità uditiva.
Passato
Arte

Picasso. Rendez-vous a Torino

In occasione dei 50 anni dalla morte, una mostra dedicata a Picasso a Palazzo Saluzzo Paesana, espone oltre 300 opere del maestro spagnolo. Fotografie, litografie, ceramiche, sculture e dipinti mostrano l’approccio creativo poliedrico di Picasso, una figura chiave tra la tradizione ottocentesca e l’arte contemporanea.
Passato
Arte

Quattro mostre per scoprire Maria Callas attraverso l’arte

Un percorso per scoprire il personaggio di Maria Callas attraverso fotografie in varie fasi della sua carriera, libri e registrazioni. Anche un’installazione video di Marina Abramović, un’esperienza cinematografica immersiva che fonde teatro e cinema, con Abramović nei panni di Callas.
Passato
Arte

Il Mondo di Tim Burton

L’esposizione offre un viaggio nell’universo visionario di Tim Burton, concentrato sul suo archivio personale. Documenti, disegni e bozzetti, che evidenziano temi ricorrenti che hanno dato vita ai suoi distintivi personaggi cinematografici. L’evoluzione della sua immaginazione multidimensionale, un processo creativo senza limiti, sottolineando come le sue idee abbiano plasmato film iconici.

VENEZIA

Passato
Arte

Esoterica / 31 dicembre

ESOTERICA Exhibition esplora l’esoterismo nelle sue varie sfaccettature, distinguendo tra il popolare e l’initiatico. La mostra svela la misconcezione comune associata a stregoneria, misticismo e società segrete, presentando argomenti attraverso pannelli, documenti e scenografie, offrendo uno sguardo accessibile ai non iniziati.
Passato
Arte

Esoterica / 1 gennaio

ESOTERICA Exhibition esplora l’esoterismo nelle sue varie sfaccettature, distinguendo tra il popolare e l’initiatico. La mostra svela la misconcezione comune associata a stregoneria, misticismo e società segrete, presentando argomenti attraverso pannelli, documenti e scenografie, offrendo uno sguardo accessibile ai non iniziati.
Passato
Arte

M9 – Museo del ‘900

Museo interattivo che utilizza tecnologie avanzate per esplorare il passato, comprendere il presente e immaginare il futuro. Racconta le trasformazioni della vita quotidiana nel ‘900, dalla demografia alla moda, dalle scoperte scientifiche al mondo del lavoro. Con un approccio multisensoriale e contenuti digitali provenienti da 150 archivi, offre un viaggio coinvolgente nel tempo e nella storia familiare.
Passato
Arte

PAOLO PELLEGRIN. L’ORIZZONTE DEGLI EVENTI / 31 dicembre

Celebre fotografo testimone dei conflitti contemporanei e del cambiamento climatico, Pellegrin esibisce oltre 300 scatti, incluso un reportage recente sull’Ucraina, rivelando l’umanità del suo sguardo e la profondità dei suoi lavori.
Passato
Arte

PAOLO PELLEGRIN. L’ORIZZONTE DEGLI EVENTI / 1 gennaio

Celebre fotografo testimone dei conflitti contemporanei e del cambiamento climatico, Pellegrin esibisce oltre 300 scatti, incluso un reportage recente sull’Ucraina, rivelando l’umanità del suo sguardo e la profondità dei suoi lavori.
Passato
Arte

IL RITRATTO VENEZIANO DELL’ OTTOCENTO / 31 dicembre

La mostra rivive il secolo dell’Ottocento attraverso opere di Hayez, Molmenti, Ferrari, Lipparini, riprendendo la celebre esposizione che Nino Barbantini, primo Direttore della Galleria di Ca’ Pesaro, organizzò e allestì esattamente cento anni fa nel 1923. La ricostruzione offre un’affascinante panoramica sulla società, l’arte e la cultura di Venezia e del Friuli Venezia Giulia di quell’epoca.
Passato
Arte

IL RITRATTO VENEZIANO DELL’ OTTOCENTO / 1 gennaio

La mostra rivive il secolo dell’Ottocento attraverso opere di Hayez, Molmenti, Ferrari, Lipparini, riprendendo la celebre esposizione che Nino Barbantini, primo Direttore della Galleria di Ca’ Pesaro, organizzò e allestì esattamente cento anni fa nel 1923. La ricostruzione offre un’affascinante panoramica sulla società, l’arte e la cultura di Venezia e del Friuli Venezia Giulia di quell’epoca.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

None found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner