Capodanno in Sicilia

La Sicilia è un’isola magica che racchiude storia, arte e mistero. Il periodo a ridosso di Capodanno è l’ideale per visitare l’isola, grazie alla temperatura mite e ad alla minore affluenza turistica che caratterizza invece i mesi estivi.

Trascorrere la notte del 31 dicembre a Palermo vuol dire avere la possibilità di partecipare ad una gran varietà di eventi, da quelli in piazza a quelli nei principali teatri della città, come il Teatro Massimo ed il Politeama. Per conoscere tutti gli eventi in programma a Palermo cliccate qui.

Se vi capita di trovarvi nella zona orientale dell’isola, vi interesserà invece sapere come viene festeggiato il Capodanno da quelle parti.

Catania, città dalle piazze eleganti e dai palazzi in pietra lavica, si festeggia in genere tra Piazza Duomo e Piazza Università. Se vi trovate a Messina avrete la fortuna di ammirare, a nostro parere, lo spettacolo di fuochi d’artificio più incredibile d’Italia. Il motivo è semplice: da qui si vedono i fuochi sparati sia dalla costa siciliana che da quella calabra. Se prenotate un cenone o una camera d’albergo in città, assicuratevi di avere una buona vista sullo Stretto.

Preferite rimanere alla larga dalla confusione cittadina? L’Etna vi aspetta. Le temperature dicembrine sul vulcano sono in genere sufficientemente basse da permettere di sciare sulle piste più meridionali d’Italia. Dopo una giornata all’aria aperta potrete poi riscaldarvi in uno dei tanti rifugi e prepararvi a salutare il nuovo anno in compagnia, bevendo magari un bel bicchiere di vino locale.

Se cercate invece una soluzione intermedia tra il Capodanno in città e quello a stretto contatto con la natura, vi consigliamo Taormina. Soggiornarvi sarà forse un po’ costoso ma, ammirando il panorama di cui godrete dal teatro greco, vi troverete a pensare a voce alta: “Ma sì, chi se ne frega”. In fondo si vive una volta sola.

Gli eventi principali del Capodanno in Sicilia li trovate in questa pagina. Per tutti gli altri eventi date invece un’occhiata agli articoli pubblicati qui sotto!