Le migliori 10 destinazioni per il Capodanno 2019

Top 10 destinazioni per Capodanno 2019

DOVE ANDIAMO A CAPODANNO 2019?

Molti di voi si stanno facendo questa domanda ormai da mesi, nell’indecisione sulla meta da scegliere. Tutte le più grandi città del mondo, a Capodanno, si trasformano in luoghi di festa con spettacoli di musica, suoni e colori tra cui scegliere. Per il Capodanno con i bambini, per quello con gli amici o tra innamorati, la notte di San Silvestro è un momento da vivere a pieno ed è sempre più diffusa la voglia di trascorrerlo in modo originale e in festa.

Per questo abbiamo pensato di darvi le 10 mete più belle del mondo dove poter trascorrere il Capodanno 2019; i 10 posti dove, una volta nella vita, dovrete trascorrere l’ultima notte dell’anno!

Ecco le top destinazioni per il Capodanno 2019, tra cui potrete scegliere.

LE 10 DESTINAZIONI PER IL CAPODANNO 2019:

  1. SYDNEY
  2. NEW YORK
  3. PARIGI
  4. LONDRA
  5. ROMA
  6. BERLINO
  7. BANGKOK
  8. AMSTERDAM
  9. DUBAI
  10. TOKYO
  1. CAPODANNO A SYDNEY

    Partiamo alla grande con una delle città dove chiunque dovrebbe vivere, almeno una volta nella vita, il Capodanno perché qui, in questa notte, prende scena uno degli spettacoli più belli al mondo.

    Innanzitutto, bisogna considerare che il Capodanno a Sydney si fa in maniche corte… ebbene sì, il 31 dicembre cade durante l’estate in Australia.

    Il Capodanno a Sydney è molto ben organizzato, a partire dai mezzi di trasporto pubblici fino ad arrivare alla prenotazione del proprio “punto di osservazione”! Date un’occhiata qui e troverete tutti i posti da cui si potranno guardare i fantastici fuochi d’artificio sul Sydney Harbour Bridge, tra i più belli al mondo.

    Oltre 1 milione di persone arriveranno a  Sydney e parteciperanno ai festeggiamenti, ma la sicurezza non è un problema: è tutto ben organizzato. La scelta e la prenotazione del proprio punto di osservazione nella grande baia cittadina fanno di questo evento uno dei più amati al mondo. Molti punti di osservazione sono gratuiti.

    Già che ci siete, non dimenticate di visitare: il famoso Taronga Zoo, che ospita più di 4000 animali ed è aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 17:00; il celebre Teatro dell’opera, che rappresenta un’icona della città, ma anche per l’intera Australia; infine fate un salto alla spiaggia dorata di Golden Beach, un must per chi visita Sydney.

    https://www.youtube.com/watch?v=eIEB9vdpgpQ&feature=youtu.be

  2. CAPODANNO A NEW YORK

    Il Capodanno nella grande mela è un evento incredibile: se cercate una località dove rimanere a bocca aperta ed esaltati, New York e la sua magnificenza fanno al caso vostro!

    La quantità di persone che si riversano a Times Square fanno di questa piazza uno dei luoghi più affollati del pianeta durante la notte di San Silvestro, ma anche uno dei più emozionanti. Times Square, a Capodanno, diventa il centro del mondo.

    New York in questo periodo è addobbata a festa per il Natale ed è ancora più bella. Oltre a spettacoli dal vivo, concerti e fuochi d’artificio, a Times Square si assiste alla discesa al “ball drop”, una grande sfera che scandisce il countdown scendendo verso la gente per illuminarsi allo scoccare della mezzanotte. Si tratta di un fenomeno di fama mondiale a cui chiunque, una volta nella vita, vorrebbe assistere. Per sapere tutto, ma proprio tutto su questo evento vi consigliamo di leggere il nostro articolo “Capodanno a Times Square: Cosa devi sapere per passarlo al meglio“.

    Come alternativa, per chi non ama troppa ressa, consigliamo Central Park, dove ogni anno concerti e feste intrattengono i visitatori ed è l’ideale soprattutto per il Capodanno con bambini a New York.

    Non dimenticarti la crociera! Sarebbe davvero un modo indimenticabile per trascorrere la notte del 31 dicembre al centro del mondo: le crociere includono anche musica dal vivo, open bar, brindisi di mezzanotte e la possibilità di ammirare i fuochi d’artificio da una nave con vista che domina Manhattan. Anche questa è sicuramente un’ottima alternativa a Times Square per chi viaggia con bambini.

    Vi sono diverse tipologie di crociere disponibili a Capodanno. Leggete qui per saperne di più sulle crociere disponibili.

  3. CAPODANNO A PARIGI

    La città dell’amore e dal fascino misterioso è una destinazione davvero top per Capodanno 2019. Ricca di luoghi di magia e caratterizzata dalla presenza di locali tipici in ogni angolo della città, Parigi è la capitale ideale dove trascorrere il Capodanno in coppia. Per gli innamorati, la città di Parigi rappresenta un must da visitare e nel periodo natalizio assume un fascino ancora più luminoso: un fascino che solo chi ha vissuto il Capodanno qui può capire.

    Capodanno a Parigi

    Il luogo più affollato è il viale degli Champs Elysèes dove si potrà brindare a mezzanotte tutti insieme e assistere agli spettacoli che animano il centro della città. Da non dimenticare, come alternativa, la romantica location di Montmartre dove, dalla Basilica del Sacrè-Coeur, si potrà ammirare dall’alto la città addobbata in occasione del Capodanno. La Tour Eiffel è il faro onnipresente che nella notte di San Silvestro raccoglie al suo cospetto tantissimi visitatori, che non vedono l’ora di ammirarla mentre illumina il cielo parigino.

    Chi va a Parigi a Capodanno, deve senz’altro considerare l’opzione di trascorrerlo in una romantica crociera sulla Senna, dove potrete fare il cenone più romantico insieme alla vostra dolce metà.

    Volete saperne di più sull’ultimo dell’anno nella capitale francese? Leggete il nostro articolo dedicato al Capodanno a Parigi.

  4. CAPODANNO A LONDRA

    La capitale Inglese è tra le mete più ambite dove trascorrere il Capodanno: musiche, brindisi e spettacoli fanno di Londra la città perfetta per gli amanti dei festeggiamenti della notte di San Silvestro. Negli ultimi anni, la città ha aumentato il suo fascino con lo spettacolo unico dei fuochi d’artificio.

    L’unica raccomandazione per chi vuole vivere un’esperienza unica a Londra è quella di prenotare per tempo le crociere sul Tamigi e lo spettacolo pirotecnico, perché sono a numero chiuso e sarebbe un peccato perdersi queste emozioni!

    Nella capitale inglese ci sarà, come di consuetudine negli ultimi anni, il countdown visualizzato nel display luminoso del grattacielo più alto di Londra con i suoi 306 metri d’altezza, lo Shard! E a coronare la festa ci penseranno i 12 rintocchi del maestoso Big Ben. Si tratta di uno spettacolo magico che ogni anno vede esaurire molto rapidamente i biglietti per vedere i colori e le luci dei fuochi d’artificio attorno alla London Eye! Se avete intenzione di trascorrere il Capodanno a Londra, vi consigliamo di prenotare il vostro biglietto per tempo: vanno letteralmente a ruba!

    Scoprite gli altri eventi in città nel nostro articolo dedicato al Capodanno a Londra.

  5. CAPODANNO A ROMA

    “Quanto sei bella Roma quand’è sera”, e la sera di Capodanno lo è ancora di più.

    L’appuntamento classico per tutti i romani che vogliono trascorrere l’ultima notte dell’anno all’aperto è ai Fori Imperiali che si trasforma in un magico luogo avvolto dalla storia: non solo potrete lasciarvi intrattenere dai numerosi musicisti che affolleranno le piazze romane, ma potrete anche ammirare luoghi storici e artisitici unici al mondo. Il Capodanno è un’occasione unica anche per visitare la Città Eterna.

    Per gli amanti delle grandi feste di San Silvestro, da non perdere a Roma è l’evento organizzato in quello che viene considerato l’hotel più grande d’Italia, il Marriott Park Hotel. In questa immensa struttura con più di 600 camere, il party di Capodanno inizierà con un aperitivo di benvenuto, continuerà con un gran cenone e finirà all’alba tra musica e cocktail. Qui trovate maggiori informazioni sull’evento.

    Se volete trascorrere l’ultima notte dell’anno nella meravigliosa Roma, non dimenticatevi di rimanere qualche giorno in più e visitare il maestoso Colosseo. Leggete il nostro articolo per avere maggiori informazioni sul Capodanno a Roma.

  6. CAPODANNO A BERLINO

    Nonostante si colleghino spesso le temperature rigide tipiche invernali alla capitale tedesca, Berlino rimane una delle mete più ambite da giovani, coppie e famiglie per trascorrere la notte di Capodanno.

    Presso la celebre Porta di Brandeburgo, riconosciuta come simbolo della città di Berlino, si riuniscono infatti centinaia di tedeschi che festeggiano l’arrivo del nuovo anno. Qui, nonostante il freddo, dj , stand enogastronomici, spettacoli musicali e di luci, animeranno infatti una grande area che arriva fino alla Colonna della Vittoria. Tra le 10 destinazioni top per il Capodanno 2019 non potevamo certamente dimenticare questa città, la cui festa è adatta a tutti!

    Capodanno Berlino

    Esperienza assolutamente da provare è il Capodanno in crociera sulla Sprea con cenone, dopo il quale potrete ammirare lo spettacolo pirotecnico. Potrete prenotare i vostri biglietti sul sito di Stern und Kreis, la principale compagnia di navigazione berlinese.

    Le altre location ideali e gettonate per ammirare il cielo illuminato di Berlino sono i vari ponti della città, tra cui il Modersohnbrücke, e la Spreeterrassen, il fantastico edificio all’interno del quale troverete anche discoteche e bar per concludere al meglio la festa.

    Il nostro consiglio? Se non siete amanti dei fuochi d’artificio “fai da te” e dei botti di Capodanno rimanetevene al chiuso. Siamo seri.

    Per tutte le informazioni sulla serata nella capitale tedesca leggete il nostro articolo dedicato al Capodanno a Berlino.

  7. CAPODANNO A BANGKOK

    Chi si trova in Tailandia per il periodo di Capodanno, potrà ritenersi soddisfatto nel sapere che trascorrere la notte di San Silvestro a Bangkok è davvero un’esperienza indimenticabile: nella metropoli orientale vengono infatti organizzati tantissimi eventi e spettacoli!

    All’interno del grande centro commerciale Central World potrete divertirvi, dopo aver cenato in uno dei tanti ristoranti, con la musica dei dj e dei concerti dal vivo. Da qui avrete una buona vista per lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

    L’alternativa romantica? La crociera sul fiume Chao Praya, che non è una semplice crociera di Capodanno, ma un originale viaggio culturale nella storia e nella cucina tailandese. Oltre a passare accanto a importanti monumenti della città, sarà possibile godere di un cenone tipico proprio sull’antica barca da riso in tek e ammirare da qui i fuochi d’artificio che si specchiano sui grattacieli di Bangkok.

    Nella capitale della Tailandia non mancano certamente bar, ristoranti, discoteche e sky bar, ovvero locali con terrazze panoramiche, dove poter trascorrere l’ultima notte dell’anno.

  8. CAPODANNO AD AMSTERDAM

    Da sempre considerata una delle mete più trasgressive, Amsterdam in realtà è una città che offre davvero tanto per l’ultima notte dell’anno in termini di eventi e divertimento.

    Preferita dai giovani, la capitale olandese è gettonata anche da chi vuole trascorrere un Capodanno originale e all’insegna della cultura. La maggior parte delle persone, nonostante il freddo, si riversa in piazza per festeggiare dopo la mezzanotte. Potreste trovare molti ristoranti chiusi, ma non preoccupatevi. Per le piazze e le strade della storica città potrete gustare, tra i numerosi mercatini, tipicità locali e prodotti enogastronomici del territorio. E… ovviamente prepararvi al brindisi di mezzanotte.

    Le piazze più gettonate sono:

        • Piazza Dam, che rappresenta il cuore della festa ed è proprio qui che si tiene il concerto di fine anno. La musica poi continua fino all’alba, con birra a volontà e spettacoli musicali.
        • Oosterdok, la zona della stazione centrale, è l’altra piazza dove i festeggiamenti all’aperto sono inseriti nel magico contesto del Museo Marittimo. Proprio qui si tiene il più grande spettacolo di fuochi d’artificio che illuminano le strade tipiche della città e i caratteristici canali.

    Vi segnaliamo il tradizionale Bagno nel Mare del Nord che, il primo gennaio, vede tantissimi olandesi coinvolti sfidare le gelide temperature dell’acqua in una località a soli 30 minuti in treno da Amsterdam!

    Volete saperne di più sull’ultimo dell’anno in questa città? Leggete il nostro articolo dedicato al Capodanno ad Amsterdam.

  9. CAPODANNO A DUBAI

    Inutile dire quanto sia “immensa” l’esperienza di vivere il Capodanno in questa città che fa sempre le cose in grande, così da questa festa ci sia aspetta lo stesso. Ed è proprio così.

    Trascorrere il Capodanno 2019 a Dubai può lasciarvi davvero un ricordo memorabili sotto tutti gli aspetti: la magnificenza della città e la spettacolarità degli eventi in occasione del Capodanno, fondendosi, daranno vita a un’esperienza indimenticabile.

    Un’alone di magia circonda la città di Dubai che è facilmente raggiungibile in aereo: ci vorranno solo 6 ore di volo per essere trasportati in questo luogo magnifico.

    Capodanno a Dubai

    Trascorrere il Capodanno a Dubai è a dir poco suggestivo soprattutto per lo spettacolo dei fuochi d’artificio sparati dal grattacielo più alto del mondo, il Burj Khalifa.

    La zona più gettonata per festeggiare la notte di San Silvestro è Downtown, dove migliaia di turisti e cittadini si riuniscono per accogliere il nuovo anno e volgere il naso all’insù per ammirare le acrobazie pirotecniche. Davvero da non perdere: chiunque dovrebbe scegliere questa destinazione dove trascorrere il Capodanno, solo per i giochi di luci e colori che i fuochi d’artificio creano nel cielo di Dubai in questa magica notte.

    Dobbiamo avvisarvi che, a causa dell’elevato numero di richieste, è necessario prenotare nei ristoranti della città con largo anticipo per evitare di non rimanere a stomaco vuoto.

  10. CAPODANNO A TOKYO

    Le vibrazioni che la città di Tokyo trasmette ed il calore della popolazione si sentono ancora di più nella notte di Capodanno, quando i giapponesi festeggiano con tradizione. In che senso?

    La tradizione più marcata è l’Hatsumode, ovvero la visita ai templi e ai luoghi sacri del Giappone che si affollano il primo gennaio. Inoltre molti giapponesi tendono, fino a una certa ora, a rimanere chiusi in casa per guardare il programma tradizionale di Karaoke. Farvi ospitare da una famiglia giapponese è un’ottima idea per entrare nel mood del Capodanno di Tokyo.

    Chi ama trascorrere invece il tradizionale Capodanno all’occidentale, potrà fare il conto alla rovescia nelle piazze di Shibuya e Shinjuku, da sempre rivali ma entrambe affollate ed estremamente vivaci, non solo a Capodanno. Qui potrete brindare, ballare e divertirvi, e soprattutto assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio.

    La città di Tokyo nel periodo natalizio è davvero magica per le luminarie e gli addobbi che vengono montati in ogni dove, a dare luce a questa suggestiva città. Non dimenticate di visitare il tempio buddhista più fotografato di Tokyo, il Sensoji Temple.Tokyo-capodanno 2019

Le 10 top destinazioni dove trascorrere il Capodanno 2019 sono queste, ma non potevamo dimenticarci della meravigliosa Praga, meta tra le più ambite e spettacolo di arte e musica durante l’ultima notte dell’anno. Se volete conoscere tutti i dettagli su come viverla al meglio, dai un’occhiata al nostro articolo “Capodanno a Praga: Crociera sul fiume, musica e tanto altro“!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.